Verso il XXVIII slalom ‘Città di Campobasso, Memorial Battistini’

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La prova in programma sulla Provinciale 165 ‘Gildonese’ si svolgerà a porte chiuse come tutti gli eventi motoristici sul territorio nazionale


CAMPOBASSO. C’è ancora tempo per i driver interessati a partecipare per formalizzare la propria iscrizione alla ventottesima edizione dello slalom ‘Città di Campobasso, memorial Battistini’, seconda prova del campionato italiano di specialità aperto domenica scorsa con la kermesse di Novara di Sicilia.

Per i piloti al via l’iscrizione dovrà essere effettuata con un versamento online: non sono infatti possibili altre forme di pagamento per quelle che sono le normative federali di contenimento della pandemia da Covid-19. In effetti, la prova in programma sulla Provinciale 165 ‘Gildonese’ si svolgerà a porte chiuse come tutti gli eventi motoristici sul territorio nazionale.

Sabato 22 tra le 15.30 e le 18.30 ci saranno le verifiche tecnico-sportive in contrada Mascione dove sarà ubicata anche la direzione di gara aperta tra le 15 e le 19 e tra le 7.30 e le 20 alla domenica quando tra le 7.30 e le 8.30 ci sarà la seconda ed ultima sessione di verifiche. Alle 9.30 è fissata la manche di ricognizione con due ore dopo il via alla prima delle tre ascese.

L’esposizione delle classifiche è prevista 45 minuti dopo l’arrivo dell’ultimo concorrente in gara per ciascuna manche e, sempre in contrada Mascione, alle 18.30 si svolgerà la cerimonia di premiazione.

Change privacy settings