Campitello Matese: il 17 e 18 luglio l’evento sportivo ‘Run in the Sky’

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Si corre immersi nella natura incontaminata


SAN MASSIMO. La ASD Stabiaequa Half Marathon, in collaborazione con il Comune di San Massimo, sotto l’egida sportiva della UISP, ente di promozione sportiva, organizza la prima edizione della “Campitello Matese Run in the Sky”, una gara podistica nazionale di km 9,2, in calendario il giorno domenica 18 luglio 2021, con partenza e arrivo in località Campitello Matese, San Massimo.

La “Campitello Matese Run in the Sky” è un evento che pone l’accento sui valori sani dello sport e sulla bellezza turistico-culturale del territorio.

La "Campitello Matese Sky Race" è infatti un'occasione per promuovere lo sport attraverso una competizione che si realizzerà nel bellissimo scenario di Campitello Matese; sarà, altresì, una nuova occasione per promuovere il territorio di Campitello Matese a livello regionale e nazionale e sarà, anche, un momento di incontro, che si realizzerà la mattina di domenica 18 luglio, tra i produttori locali, le associazioni sportive del territorio e tutti i presenti, grazie ad un mini villaggio dei sapori e dello sport attraverso il quale si promuoveranno i prodotti tipici locali e le attività ludico-ricreative-culturali che si possono svolgere soggiornando in questo angolo di paradiso molisano.

L’evento podistico e il mini villaggio dei sapori e dello sport sarà reso possibile grazie alla collaborazione attiva con le aziende produttive dei prodotti tipici del territorio e con le associazioni sportive e culturali che operano nel comprensorio del Matese.

Campitello Matese è molto nota per il comprensorio sciistico e per la natura incontaminata che offre in ogni momento dell’anno. In inverno lo spettacolo della natura si presenta vestito di bianco, mentre in primavera, estate e autunno, lo spettacolo si veste del verde dei monti e dell’azzurro dei cieli.

Il pianoro (1450 metri slm) dà il benvenuto a chi arriva su, mentre il Monte Miletto, con i suoi 2050 metri slm sovrasta tutto e tutti. Si pensi che nei giorni di bel tempo, dalla vetta del Monte Miletto è possibile osservare il Vesuvio e le isole campane.


La Campitello Matese Run in the Sky prevede una gara competitiva e una scarpinata a passo libero non-competitiva. Tutti i partecipanti correranno sullo stesso percorso e usufruiranno dei servizi (assistenza medica, ristoro in gara e post-gara, pacco gara). Solo gli atleti che parteciperanno alla gara competitiva potranno essere classificati ed essere eventualmente premiati.


Il percorso della Campitello Matese Run in the Sky vedrà impegnati gli atleti - che partiranno ed arriveranno nei pressi degli uffici comunali - lungo il pianoro, e dopo un giro e mezzo, gli stessi saliranno per il Bosco di Pietra e proseguire sino in località Selva Piana, da cui correranno lungo la strada provinciale sino a raggiungere la zona della sciovia San Nicol". Scavallato il promontorio, i partecipanti si ritufferanno nuovamente nel pianoro in cui effettueranno un ultimo giro per, infine, nella piazza antistante gli uffici comunali.

 

Change privacy settings