Atletica Isernia, ottimi risultati ai campionati italiani individuali di Rieti

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L’orgoglio della società per questi giovani atleti


RIETI/ISERNIA. Lo scorso fine settimana l’ASD Atletica Isernia ha partecipato con quattro portacolori ai Campionati Italiani Individuali su pista allievi svoltasi presso lo stadio ‘Raul Guidobaldi’ di Rieti. Il velocista Antonio Labella è giunto quarto nella quarta serie dei mt 100 con il tempo di 11”42. Grande sfortuna per lo sprinter isernino che solo pochi giorni prima aveva corso in 11”14, purtroppo la sua batteria è stata l’unica fra le cinque ad essere penalizzata da un forte vento contrario (-2,7) che naturalmente ha penalizzato il risultato impedendogli l’accesso alla finale. Lo stesso si è però riscattato nella staffetta 4x100 mt. corsa insieme ai compagni di squadra Giuseppe Maitino, Simone Rossi e Dimitri Meccia. La sua ultima strepitosa frazione ha permesso alla squadra di giungere prima al traguardo della prima serie con il tempo di 44”49, migliorando così il tempo di iscrizione.

Nella gara di salto in lungo maschile si è ben comportato Simone Rossi alla sua prima esperienza in un Campionato Italiano, si è classificato quattordicesimo con la misura di mt. 6,34. Nella gara di salto triplo l’altro portacolori della società Giuseppe Maitino si è piazzato al dodicesimo posto con la misura di mt. 13,56.

I tecnici, il direttivo e tutti gli associati sono orgogliosi di questi atleti che grazie alla loro passione e alla costanza negli allenamenti si stanno mettendo in luce nel panorama nazionale. Cresciuti nel vivaio della società isernina e seguiti da sempre da allenatori locali, sono l’espressione dell’ottimo lavoro che la struttura tecnica svolge fin dalle categorie promozionali e del buon momento che la società sta attraversando.

La stagione agonistica prosegue con altri impegni extraregionali: il 14 luglio saranno in gara i lanciatori nel Meeting di lanci lunghi in programma a San Benedetto del Tronto. Il 20 luglio il campo di gara sarà invece quello dello stadio ‘Diego Armando Maradona’ di Napoli, dove gli atleti della squadra isernina gareggeranno nell’Enterprise Young Meeting.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings