Atletica, primato regionale per Valerio Tagliaferri nei 600 metri

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il portacolori della Polisportiva Molise, categoria ragazzi, ha abbassato il precedente record di oltre 2 secondi. Tutti gli altri risultati della società rossoblù impegnata ieri all’Enterprise Young Meeting allo stadio Maradona di Napoli.


Grande soddisfazione per i tecnici della Polisportiva Molise al termine della trasferta di ieri a Napoli. Nella fantastica cornice dello stadio Diego Armando Maradona è andato in scena l’Enterprise Young Meeting di atletica leggera riservato alle categorie giovanili.

La società rossoblù si è distinta per i buoni risultati conseguiti dai 16 atleti che hanno preso parte alla spedizione. Il risultato di maggior rilievo è stato conseguito da Valerio Tagliaferri, categoria Ragazzi, che sulla distanza dei 600 metri ha conquistato la vittoria e messo a segno un super crono di 1’34”34, col quale ha migliorato il record regionale sulla specialità, abbassandolo di oltre 2 secondi.

Sempre sui 600 metri, ma al femminile, altro formidabile podio con Carla Tartaglia, che alla sua primissima esperienza fuori regione ha chiuso la gara in seconda posizione, con il tempo di 2’06”60.

Molto bene gli Under 14 rossoblù anche sui 60 metri. Al femminile si segnala il sesto posto di Carla Tartaglia (con il tempo di 9”45), e il quindicesimo di Ilenia De Tata (10”42). Al maschile bene Nicolò De Bellis (13° con 10”09) e Daniel Carozza (17° con 10”51): questi ultimi si sono distinti anche sul salto in alto, rispettivamente con un’ottava e una nona posizione e le misure di 1,10 mt e 1,00 mt. Salto di 1,00 mt anche per Ilenia De Tata, anche se lontano dal suo personale di 1,20 mt, ma che le vale la quinta posizione. Tra gli Esordienti (Under 12) si distingue Noemi Mignogna sui 200 metri con il tempo di 35”57 che, pur se lontano dal suo personale di 32”2, le vale la quarta piazza; quinta posizione invece tra i maschi per Alessandro De Bellis (38”89). Per i Cadetti (Under 16) ottava posizione per Samuele Di Iorio sui 1000 metri con il tempo di 3’09”67: appena dietro di lui Pierre Notartomaso con il crono di 3’13”58. Al femminile buon risultato per Matilde Di Chiro sui 200 metri, quattordicesima con il tempo di 33”50. Sui 1000 metri quindicesimo posto per Karol Mignogna con il tempo di 4’19”67. Spazio anche per gli Assoluti, tra i quali si è distinta l’ottima Chiara Barone, che ha preso parte ai 100 metri ben figurando e ottenendo il pass per la finale, nella quale ha chiuso al settimo posto con il tempo di 14”14. Sui 400 ostacoli, buon quarto posto per Daria Tucci, che ha fermato il cronometro su 1’13”26. Nel salto in lungo, ancora un buon risultato per Chiara Barone, nona in classifica con la misura di 4,82 metri: sempre sul lungo, bene anche Irene Giuliano, quindicesima con la misura di 3,83.

Con la gara di Napoli si chiude di fatto la prima parte di stagione per la squadra rossoblù: ragazzi e ragazze torneranno in pista a settembre.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings