Olimpiadi, Maria Centracchio ancora avanti: la judoka isernina approda ai quarti

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Seconda vittoria contro l’ungherese Ozbas, anche stavolta per ippon


TOKYO. Maria Centracchio ancora avanti. Vittoria agli ottavi di judo -63kg contro l’ungherese Ozbas, anche stavolta per ippon, e qualificazione ai quarti dei Giochi Olimpici dove sta facendo appassionare tutti a questo magnifico sport.

Il Molise e l’Italia tutta continuano a tifare a squarciagola per la 26enne isernina, che stamani alle 5.35 ora italiana ha calcato per la prima volta il tatami di un’Olimpiade imponendosi per ippon contro l’avversaria del Madagascar, Damiella Nomenjanahary, per poi bissare il successo alle 6.20 contro la magiara.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings