Stadio di Selva Piana agibile per 7.500 spettatori: via libera della Commissione di vigilanza

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La riunione sollecitata dal sindaco di Campobasso Roberto Gravina. Previste delle prescrizioni, per la realizzazioni di lavori nell’area dei parcheggi ospiti e della sala Gos. All’incontro contro l’Andria, domenica 26 settembre, potranno assistere 3.750 tifosi. La soddifazione della società


CAMPOBASSO. Stadio di Selva Piana agibile per 7.500 spettatori, è arrivata la notizia attesa da Comune, società di calcio e tifoseria.

Lo ha deciso la Commissione di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo, che si è riunita questa mattina, sollecitata dal sindaco di Campobasso Roberto Gravina, ieri impegnato in un confronto con gli organi che compongono la Commissione e con la Prefettura di Campobasso.

Si è così potuto procedere proprio in queste ore alla rivalutazione di quanto già accertato in sede di sopralluogo da parte della Commissione, che ha potuto prendere atto di alcuni adempimenti già compiuti nelle scorse ore per quanto riguarda la sala Gos.

Da qui il via libera all’agibilità dello stadio di Selva Piana per 7.500 spettatori, pur con ulteriori prescrizioni sulla sala Gos e con l’inibizione per la sosta di un lato della recinzione del parcheggio ospiti.

L’Amministrazione Comunale porterà avanti come promesso e dichiarato i lavori richiesti per l’adeguamento della recinzione del parcheggio destinato alla tifoseria ospite, i cui rilievi sono a verbale solo dallo scorso venerdì e sono diversi da quanto inizialmente concordato.

Contro l’Andria, incontro che si disputerà domenica 26 settembre, gli spettatori potranno essere 3.750, il 50% dell’agibilità massima. Numero che dovrebbe salire nelle prossime settimane, visto che il Governo Draghi, sentito il Cts, è intenzionato a portare la capienza degli stadi al 75-80%.

Sulla decisione della Commissione di vigilanza ha espresso soddisfazione la Società sportiva Città di Campobasso.

“L’abbiamo ribaltata. Tutti quanti insieme. Abbiamo sentito forte, in questi giorni, la spinta della gente di Campobasso. Della città, dei tifosi, delle istituzioni. Domenica finalmente verranno aperti nuovi settori a Selvapiana. Ci sarà ancora più spazio per il calore del popolo rossoblù – il comunicato della società - Nel momento di maggiore scoramento ha prevalso il dialogo e ne siamo orgogliosi”.

“Tutte le componenti in causa hanno dimostrato di voler ragionare in maniera costruttiva per non perdere questa grande opportunità che è il calcio professionistico in Molise. Ora dobbiamo solo riempire lo stadio e far sentire la nostra voce sugli spalti. Nel pomeriggio ci saranno le indicazioni necessarie per la vendita dei biglietti: ci aspettiamo che non resti neanche un posto vuoto. La vittoria di stamattina – ha concluso la società - è la conferma che, con unità di intenti, possiamo andare lontano: come società non abbiamo alcun dubbio. Campobasso è più unita che mai”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings