Ore 15.07 - 1 seggi chiusi su 23 - Schede scrutinate 2.127
Votanti 11.149; affluenza 57,49%

  Schede nulle: 0 - Schede bianche: 0 - Schede contestate 0

57,31%
Piero Castrataro - voti 1.219
42,69%
Gabriele Melogli - voti 908

Esordio shock per il Cus: 0-3, rimonta e beffa finale

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Nella prima giornata del torneo nazionale di A2 di calcio a 5 arriva un ko casalingo difficile da digerire contro il Benevento. La squadra molisana parte malissimo, poi ha una grande reazione, ma nel finale si fa di nuovo sorprendere.


CLN CUS MOLISE-BENEVENTO C5 3-4

Reti: Mejuto, Botta, Brignola, Lucas pt; Lucas, Ruan, Mejuto st.
Cln Cus Molise: De Santis, Vinicius Oliveira, Di Stefano, Di Lisio, Ruan, Picciano, Lucas, Lo. Mariano, Debetio, Lu. Mariano, Porcari, Barichello. All. Sanginario.
Benevento C5: Matheus, Gigante, Calvitta, Botta, Galletto, Stigliano, Mejuto, Volonnino, Odierna, Brignola, Kullani, De Filippo. All. Cundari.
Arbitri: Rutolo di Chieti e Sallese di Vasto. Cronometrista: Fardelli di Cassino.
Note: ammoniti Di Stefano, Ruan e il tecnico di casa Sanginario.

Parte a sorpresa con una sconfitta la nuova stagione del Circolo La Nebbia Cus Molise che cade in casa per mano del Benevento. I ragazzi di Sanginario vanno sotto 3-0, tornano in partita, pareggiano e nelle ultimissime battute del match vengono di nuovo infilati.

Parte forte il Benevento che passa grazie ad un’azione di Volonnino, palla al centro dove Mejuto gonfia la rete. Match in salita per i padroni di casa che provano a reagire subito. Staffilata dalla media distanza di Di Lisio, Matheus è battuto ma la sfera si stampa sul palo. Subito dopo deviazione volante di Barichello, Matheus si salva in corner. Ancora il portiere ospite sugli scudi, decisivo sempre sul numero 24 e poi su Debetio da due passi.

Arriva così il raddoppio degli ‘stregoni’: percussione di Botta, tiro respinto da Oliveira, palla ancora al capitano che fa 0-2. Gli ospiti approfittano dello sbandamento del Cln Cus e fanno 3-0. Azione costruita ancora da Volonnino con Brignola che va a realizzare senza particolari problemi. Punteggio pesante, ma manca ancora tanto. Debetio e Barichello si fanno pericolosi in area campana, poi conclusione dalla distanza di Debetio respinta da Matheus e Lucas fa 1-3.

Nella ripresa il Cln Cus Molise la squadra di Sanginario spinge subito sull’acceleratore. Lucas riceve palla spalle alla porta, si gira in fazzoletto, Matheus è salvato dalla traversa. I rossoblù ci credono: gran giocata di Barichello, palla al centro velenosa ma non ci sono compagni pronti ad approfittarne. E’ poi Ruan a suonare la carica, decisiva la deviazione di Matheus sopra la traversa. Lucas crea di nuovo scompiglio in area campana: prima costringe agli straordinari il portiere ospite poi riceve palla spalle alla porta, si gira e fulmina Matheus per il 2-3. Match riaperto, il Cus ci crede e trova il meritato pari: azione personale di Ruan, dribbling, rullata e palla in fondo al sacco.

Il match sembra indirizzato sul punteggio di parità ma nelle battute finali il Benevento riesce a trovare il gol del successo con una conclusione di Mejuto che vale il 3-4 finale.

Un po’ di comprensibile delusione da parte dei cussini e di mister Sanginario. Sabato prossimo si viaggia alla volta di Sala Consilina.

Change privacy settings