Half Marathon Roma-Ostia 2021, risultato esaltante per Di Sandro della Free Runners Isernia

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il 46enne targato Elcom Distribuzione Srl del Gruppo Scarabeo si è reso protagonista di una spettacolare prestazione


ISERNIA/ROMA. Maurizio Di Sandro, anni 46 MM45 master, si è reso protagonista di una spettacolare prestazione alla Mezza Maratona Roma-Ostia (RomaOstia Half Marathon la denominazione ufficiale). L’atleta di casa Isernia, Free Runners Isernia targato Elcom Distribuzione Srl del Gruppo Scarabeo, ha concluso la manifestazione in prima posizione cat. MM45 con l’eccellente tempo di 1h13:47 dopo aver corso nel gruppo di testa, spalla a spalla con l’amico Diego IACOVONE tra oltre 5.000 atleti.

Si tratta di una crono superbo sui 21,097 km da parte del campione Molisano, ad appena due settimane dal ritiro (studiato e programmato per allenamento) alla Telese Half Marathon, dove aveva fatto registrare un test sui 15 km di tutto rispetto, in attesa della prestazione più importate, quella di domenica 17 ottobre.

Il 46enne Categoria Master, che nelle ultime due stagioni ha dovuto fare i conti con alcuni problemi fisici e con il COVID che lo hanno tenuto lontano dalle gare ufficiali, ha espresso tutta la sua soddisfazione attraverso i canali federali: “Sono particolarmente soddisfatto di aver fatto il miglior piazzamento sulla distanza in una gara internazionale. Ho provato un’ottima sensazione dal 15° chilometro, dove ho attaccato i miei avversari superando l’ultimo ostacolo al 18km, agguantando il miglior piazzamento”.

Il vincitore assoluto, in una manifestazione ricca di atleti top provenienti da tutto il mondo, il sudafricano Mathanga Mbuleli (1h00:17), Abraham Cheroben dal Bahrain (1h00:29, argento ai Mondiali 2019) e il keniano Lawi Kosgei (1h01:21). Al femminile, invece, cade il record della manifestazione (giunta alla 46ma edizione, lo scorso anno non si gareggiò). A trionfare è stata la keniana Joyce Chepkemoi Tele col crono di 1h06:35, tre secondi meglio di quanto fece Florence Kiplagat nel 2012. Alle sue spalle le connazionali Betty Chepkemoi Kibet (1h06:37) e Gloria Kite (1h07:54). Buon quinto posto per la nostra Rebecca Lonedo, capace di correre in 1h11:45 al suo esordio sulla distanza.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui  e salva il contatto!

Change privacy settings