A Campomarino sbarca il progetto ‘Next Generation’ della Sampdoria

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La storica scuola calcio adriatica ha toccato con mano l’importanza di far parte della famiglia blucerchiata e di questa splendida iniziativa


CAMPOMARINO. Giovedì 2 e venerdì 3 dicembre i tecnici della Sampdoria hanno effettuato una visita presso la scuola calcio Adriatica Campomarino. La storica scuola calcio campomarinese ha toccato con mano l’importanza di far parte della famiglia Sampdoria e del progetto “Next Generation” che coinvolge un gruppo di 51 società in tutta Italia, tra le quali l’Adriatica è l’unica in Molise.

Nella giornata di giovedì sono arrivati i tecnici Stefano Civeriati (tecnico Sampdoria, ex calciatore tra le altre di Inter e Vicenza) e Danilo Tranchida (tecnico attività di base Sampdoria) che hanno prima condotto le sedute di allenamento delle formazioni della scuola calcio, poi quelle del settore giovanile. I tecnici e lo staff dell’Adriatica Campomarino sono stati coinvolti nelle sedute di allenamento e nelle riunioni tecniche successive improntate a potenziare un percorso di crescita tecnica ed organizzativa.

Venerdì 3 dicembre Italo Calvarese (Responsabile attività di base, responsabile Next Generation, Vicepresidente Futsal Sampdoria) braccio destro del presidente Massimo Ferrero si è recato in visita presso le strutture sportive del posto ed ha sviluppato con la dirigenza dell’Adriatica i programmi futuri di un progetto fondamentale per il nostro staff e i nostri ragazzi, con tante novità ed iniziative importanti rivolte alla crescita non solo sportiva del nostro paese e della scuola calcio.

La Sampdoria, come ha spiegato Calvarese, ripone molte aspettative su questo progetto, ha un intero staff dedicato all’affiliata ed inoltre attinge anche dai tecnici di base della società ligure. Un progetto tecnico e di scouting sulla base del quale l’Adriatica Campomarino segue le metodologie usate in Sampdoria in modo che se c’è un ragazzo che può venire a Genova troverà la stessa metodologia che segue nell’Adriatica.

L’Adriatica entra nel progetto a seguito di una selezione, grazie ai suoi numeri alle attività svolte e alle potenzialità. I tecnici e i dirigenti della Sampdoria sono stati ospitati presso le strutture ricettive del posto.

Il contratto di affiliazione è stato firmato dal presidente blucerchiato Massimo Ferrero e dalla scuola calcio Adriatica Campomarino in estate ed inserisce il settore giovanile molisano in un progetto ha come obiettivo quello di porre le basi per la collaborazione con il club blucerchiato, con lo sviluppo di corsi di formazione e aggiornamento, con l’organizzazione di attività in grado di valorizzare il territorio e la crescita sportiva e attraverso un supporto tecnico rivolto a tecnici e atleti.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings