Presentato il premio ‘Aldo Biscardi’. Omaggio al giornalista che aveva cambiato la televisione

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’assegnazione del riconoscimento, suddivida in varie sezioni, prevista per il 25 giugno 2022


CAMPOBASSO. Con ‘Il processo del lunedì’ è entrato nelle case di tutti gli italiani. Un simbolo del giornalismo molisano e italiano Aldo Biscardi, che con il suo stile inconfondibile e istrionico ha cambiato per sempre la televisione italiana.

Stamattina al Salone d'Onore del Coni, a Roma, alla presenza di amici, familiari, colleghi e autorità è stato presentato il premio ‘Aldo Biscardi’, dedicato al celebre giornalista e conduttore, scomparso nell’ottobre del 2017. Un premio che sarà assegnato per la prima volta il 25 giugno del 2022 e che vuole mettere in evidenza le eccellenze nello sport, nella comunicazione, ma anche nella letteratura e nel fair play, ponendo l’accento sull’inclusione e la formazione giovanile.

Diverse le sezioni previste , il #premioditutti, come è stato rinominato, punta alla creazione di una grande community trasversale a categorie sociali, culturali e di genere. I vincitori delle 8 categorie (Premio alla Carriera, Personaggio dell'anno, Miglior Atleta, Personaggio emergente, Narrativa e Saggistica, Comunicazione radio, tv, web e podcast, Attaccamento alla maglia...giornalistica e ‘Lo Sgub’ per il miglior scoop dell'anno) verranno svelati durante la cerimonia di premiazione che si terrà il 25 giugno 2022 nella Sala Freda del palazzo Ducale di Larino, il comune di nascita del giornalista, adiacente al museo storico dedicato alla vita di Aldo Biscardi.

La kermesse è patrocinata da Coni, Sport e Salute, Comitato Italiano Paralimpico, Roma Capitale, Ussi, Università del Foro Italico, Comune di Larino e Corecom Molise.

“Bisogna formare le nuove categorie di giornalisti e allo stesso tempo innovare lo sport, questo è il messaggio e sono felice che sia stato recepito", le parole della figlia Antonella. Sentite e commosse.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

Change privacy settings