Finanza e natura: i criteri ESG

bcc

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Un cambio di mentalità anche nella gestione del risparmio


di Tiziano Gentile

“Le gravi catastrofi naturali reclamano un cambio di mentalità che obbliga ad abbandonare la logica del puro consumismo e a promuovere il rispetto della creazione”: con questa frase Albert Einstein si catapulta nell’attualità dei giorni nostri.

mappa inquinamentoCon buona parte del mondo in lockdown abbiamo avuto modo di assistere a un fenomeno più unico che raro: la natura si stava riprendendo i suoi ritmi e, soprattutto, i suoi spazi. Sono ben impresse nella mente di tutti le immagini fotografate dal satellite che riprendevano le zone più inquinate del mondo, finalmente libere da quella cappa di smog, dannosa per l’ambiente e, in particolare, per gli esseri viventi.

Oggi più che mai, quando si parla di ritorno alla normalità viene spontaneo pensare che nulla sarà come prima e magari che la normalità di prima non la si vuole più. Si rende necessario, oggi più che mai, ripensare ai nostri comportamenti abituali nella vita quotidiana, affinché prevalgano comportamenti virtuosi, sia nei confronti di noi stessi e degli altri, sia nei confronti dell’ambiente.

Come si intreccia questo pensiero con la finanza? Il mondo del risparmio gestito lavora da tempo su strumenti che rispettano i criteri ESG. Con quest’acronimo (Environmental, Social, Governance) si indicano tutte quelle attività legate all’investimento responsabile (IR) che perseguono gli obiettivi tipici della gestione finanziaria, tenendo in considerazione aspetti di natura ambientale, sociale e di governance. L’obiettivo è di creare profitto senza mettere più da parte la tutela della natura e delle sue regole.

Occorre, quindi, accelerare sempre più in questa direzione e ripensare ad una nuova economia orientata verso il perseguimento dello sviluppo sostenibile. Le imprese saranno più coinvolte nel porre le persone e l’ambiente al centro del loro modo di operare anteponendo valori etici alla logica del profitto, che non potrà più rappresentare il focus centrale nella logica d’investimento.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

                                                                                               

Change privacy settings