A Isernia i vigili del fuoco salvano Vicky: la gattina si era persa

bcc

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il grazie ai caschi rossi da parte dei proprietari


ISERNIA. Si era persa. A recuperarla e a restituirla ai legittimi proprietari sono stati i vigili del fuoco del comando provinciale di Isernia. Una storia a lieto fine per Vicky, una bellissima gattina maculata di una coppia isernina. Questa mattina si erano perse le tracce della micia, subito erano scattati gli appelli su Facebook, poi i proprietari l'avevano ritrovata. Si era arrampicata su un albero, senza riuscire a scendere. Era qui che aveva trovato rifugio, dopo essere stata inseguita da un pastore tedesco che continuava a puntarla dal basso. L'intervento dei caschi rossi è stato provvidenziale. Sono stati gli uomini di contrada Rio a metterla in salvo e a permetterle di tornare a casa. È per questo che i proprietari hanno voluto ringraziarli pubblicamente.

"Sono stati cortesissimi - hanno commentato Luciano Santagata e Serena Melogli, che hanno potuto così riabbracciare la loro adorata micetta -. Alla nostra richiesta di aiuto si sono subito messi a disposizione. Un plauso va a queste persone straordinarie, al responsabile che ci ha inviato immediatamente la squadra. Vogliamo citarli uno per uno per la grandissima disponibilità e sensibilità dimostrata. Andrea Antenucci il caposquadra, Massimo Di Francia e Bruno Di Ciocco vigili coordinatori, Marco Lucarelli e Angelo Del Vecchio vigili qualificati. A loro va tutta la nostra gratitudine".

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Change privacy settings