Brillante tesi su Catullo, Alessandro Ciarla si laurea con 110 e lode

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il giovane di Ripabottoni conclude il percorso universitario alla “D’Annunzio” di Chieti-Pescara in Filologia, Linguistica e Tradizioni Letterarie. Congratulazioni!


Confetti rossi per Alessandro Ciarla, molisano di Ripabottoni, che ha concluso il suo percorso universitario in Filologia, Linguistica e Tradizioni Letterarie con un fantastico e perentorio 110 e lode.

Per la sua Laurea Magistrale presso l’Università degli studi “Gabriele D’Annunzio” di Chieti-Pescara, Alessandro ha discusso una tesi su “La sopravvivenza di Catullo: dall'età antica al primo Rinascimento”.

Condividono la sua gioia papà Leonardo, mamma Maria Grazia e il fratello Francesco. Felicitazioni ad Alessandro per questo brillante risultato anche da parte della nostra redazione. Ad maiora!

Change privacy settings