Gli italiani preferiscono le auto usate, crescono i passaggi di proprietà

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Riguardo all’apprezzamento delle auto usate da parte degli automobilisti italiani, i dati parlano piuttosto chiaro: prendendo in considerazione i passaggi di proprietà avvenuti nell’arco del 2019, infatti, è stato registrato un aumento dello 0,5% per le vendite di vetture usate rispetto all'anno precedente (+14,5% rispetto al 2015), con 3.102.893 trasferimenti di proprietà in totale.

Tale tendenza in crescita è dettata principalmente dalla necessità di tagliare le spese relative all’acquisto dell’auto; un altro dei principali fattori che ha avuto il merito di spianare la strada al mercato delle auto di seconda mano, oltre al risparmio, è il maggiore uso delle risorse online, che hanno reso molto più accessibili le informazioni nella fase immediatamente precedente all’acquisto, aumentando anche le stesse opportunità di compravendita. Esistono infatti diverse piattaforme utili in questo senso: siti come Quattroruote, ad esempio, mettono a disposizione degli utenti svariate schede tecniche e modalità di ricerca per filtrare gli annunci di auto usate in base alle proprie esigenze, rendendo l’acquisto di una vettura più semplice e veloce rispetto al passato.

Vediamo quindi più nel dettaglio quali sono le preferenze degli italiani in relazione alle caratteristiche delle auto usate acquistate.

Italiani e auto di seconda mano: tutti i trend
Secondo quanto emerge dai dati di settore aggiornati al 2019, gli italiani prediligono alcune caratteristiche particolari delle auto usate che si apprestano ad acquistare; tra le parole più cercate in relazione all’acquisto di auto di seconda mano troviamo in particolare “4x4”, “GPL” e “microcar”. Riguardo ai modelli più cercati, gli automobilisti tricolori dimostrano uno spiccato interesse per la Fiat Panda, l’Audi A4, la Land Rover Defender e la Volkswagen Tiguan. Un altro dato interessante riguarda l’interesse per la mobilità sostenibile, che appare in forte crescita: se si confrontano i dati del primo quadrimestre del 2017 con quelli del 2019, infatti, si osserva un incremento dell’82% per le ricerche relative ai veicoli elettrici e del 300% per quelle per le auto ibride.

Quali sono le città nelle quali avvengono più compravendite dell’usato? In cima alla classifica troviamo Roma, che ha totalizzato 230.908 passaggi di proprietà, seguita da Napoli (144.854) e Milano (135.402). Quanto al fattore prezzo, infine, in media gli italiani che decidono di acquistare un veicolo usato arrivano a spendere circa 13.715 euro.

I modelli più venduti nella Penisola
Sempre in base ai dati relativi alle vendite avvenute nel corso dell'ultimo anno è possibile stilare una classifica dei modelli di auto usate più gettonati nel nostro Paese. Il primato di vendita appartiene alla Fiat 500 (oltre 99mila unità vendute nel 2019), una delle vetture più amate nella Penisola per la sua praticità ma soprattutto per il prezzo (anche inferiore ai 10.000 euro).

Completano il podio tutto italiano delle bestseller dello scorso anno la Fiat Panda III e la Fiat 500X, che hanno totalizzato rispettivamente 87mila e 69mila esemplari venduti. Più in fondo alla classifica troviamo la Jeep Renegade, tra le più costose della lista, insieme alle intramontabili Renault Clio e Fiat Punto, che sono invece molto più economiche da trovare online e, per questo, particolarmente ricercate dagli automobilisti tricolori.

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia al numero 3288234063 un messaggio con scritto “ISCRIVIMI”. Ricordati di salvare il numero in rubrica! Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale