Lucidatura dell’auto: 7 errori da evitare

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Prendersi cura della propria quattro ruote significa anche rendere uno specchio la carrozzeria. Ma quali sono gli errori da evitare? Scopriamoli in questo articolo!


Quando acquistate una nuova auto, la sua carrozzeria è sicuramente lucida, perché, per l’appunto, è tirata a nuovo. Ma con il tempo e soprattutto gli utilizzi, nonché a causa dei raggi del sole e degli agenti atmosferici, questa parte della quattro ruote tenderà a diventare più opaca.

Per riuscire a vincere questo problema esistono professionisti della lucidatura, che vi garantiscono risultati rapidi e soddisfacenti a costi estremamente contenuti. Ciò nonostante, chi ama il fai-da-te e desidera effettuare queste operazioni da solo, dovrà ricordarsi di non commettere alcuni errori. Quali? Ve lo spieghiamo nelle righe successive, seguiteci con la lettura e armatevi di carta e penna per prendere appunti.

1) Utilizzare il detersivo per i piatti

Chi è già più esperto storcerà un po’ il naso, eppure questo è uno degli errori più banali e comuni. Se desiderate lucidare la vostra auto dovete tenere presente che alcuni prodotti devono essere indicati per questa attività. Infatti, il detersivo per i piatti, che è sicuramente economico e facilmente reperibile ovunque, è pensato solo per le stoviglie. I suoi principi attivi risultano decisamente troppo aggressivi per la carrozzeria, per i vetri e per gli interni dell’auto: rischierete di fare danni irreparabili. Quindi, usate solo prodotti specifici.

2) Impiegare il panno sbagliato

Altrettanto importante quando si desidera lucidare l’auto facendo tornare la carrozzeria come se fosse nuova è di utilizzare un panno scelto con cura. In queste operazioni nulla deve essere lasciato al caso, soprattutto se non avete mai svolto attività del genere fai-da-te.
Quante volte vi è capitato di trovare in casa stracci di fortuna ricavati da vecchie magliette e di impiegarli per qualsiasi cosa? Non c’è cosa più sbagliato se desiderate lucidare la carrozzeria, perché causeranno piccole imperfezioni e micrograffi che non riuscirete più a togliere. I panni migliori che vi suggeriamo sono di camoscio o in microfibra.

3) Dimenticarsi degli interni

Avete appena acquistato una nuova lucidatrice per auto, vi siete dedicati con impegno e cura in queste operazioni, ma una volta finito vi siete resi conto che manca qualcosa.
Ecco, probabilmente avete dimenticato completamente di dare un ritocco agli interni, magari per stanchezza o perché avete pensato non servisse.
Ricordatevi che una macchina perfetta dovrà essere sia dentro sia fuori, perciò prendetevi il tempo necessario per dare una svolta all’auto nella sua interezza.

4) Evitare la pulizia preliminare

Molti forse non lo sanno, probabilmente perché si tratta della prima volta che si cimentano in queste operazioni di lucidatura, ma questo è uno degli errori da evitare. Stiamo parlando del dimenticarsi di eliminare lo sporco e la polvere dalla carrozzeria prima di qualsiasi altro step successivo. Il rischio di non eseguire questa fase preliminare è che, una volta lucidata l’auto, questa risulterà imperfetta, a causa di rimasugli antiestetici su tutta la superficie esterna.
Solo in questo caso potrete utilizzare un panno umido per frantumare le piccole particelle di sporco.

5) Lavare l’auto sotto il sole

Ora che abbiamo parlato dell’importanza della pulizia preliminare, dobbiamo necessariamente specificare anche un’altra cosa: evitate il contatto con il sole. La maggior parte delle cere per auto vendute su Internet non sono pensate per resistere ai raggi solari.
Questo comporta che tenderanno ad asciugarsi subito sulla carrozzeria, lasciando in vista graffi e altre irregolarità. In più, lucidare sotto il sole potrebbe causare anche la comparsa di brutte macchie di acqua, perciò vi suggeriamo di eseguire queste operazioni all’ombra e quando l’auto ha il motore ormai freddo.

6) Usare una quantità spropositata di cera

A proposito di cere per auto: queste sono pensate per dare un bell’effetto finale alla carrozzeria della vostra quattro ruote, ma è sempre meglio mantenere un certo equilibrio. Utilizzare una quantità eccessiva potrebbe provocare danni irreparabili, costringendovi a chiedere l’aiuto di un professionista per riuscire a salvare il possibile. Per evitare situazioni simili vi consigliamo di stenderne poca per volta, attendendo che quella precedente sia completamente asciutta. In ogni caso, leggete sempre le istruzioni fornite sulla confezione, perché è l’unico metodo per ottenere risultati soddisfacenti.

7) Ordine di utilizzo dei prodotti

Ultimo errore da evitare (ma non per questo meno importante) è quello di utilizzare i prodotti in modo confuso. Per esempio, possiamo dire che in linea di massima le cere e i lucidi non vanno mai versati sulla carrozzeria del veicolo, ma sempre stesi su appositi supporti.
In caso contrario, potreste causare la formazione di piccole striature e imperfezioni che non vi permetteranno di ottenere risultati migliori.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings