Nuova perturbazione in arrivo: piogge e neve ad alta quota ma gelo al termine

Nuova perturbazione in arrivo: piogge e neve ad alta quota ma gelo al termine

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il punto della situazione dagli esperti di metoisernia.net


Come anticipato qualche giorno fa, la giornata odierna si è effettivamente configurata quale fase di transizione tra il gelo delle ultime ore e il ritorno ai valori medi di stagione.

Abbiamo vissuto, dunque, un intenso colpo di coda invernale, dai più comunemente conosciuto come Burian. Freddo e neve diffusa hanno interessato la Penisola e quindi il Molise per oltre 48 ore consecutive. Per un evento di portata eccezionale. Come testimoniano le seguenti temperature minime registrate la scorsa notte dalla rete Meteo Isernia e Molise, Associazione Sannio Meteo:

Isernia, -7.4 °C
Campobasso nord, -9.1 °C
Termoli Panfilo, -2.8 °C
Vasto Ristorante Aragona, -4.1 °C
Roccaraso Aremogna -19.6 °C
Roccaraso ValleFredda, -21.9 °C . Ieri sera -24.2 °C alle 22:31
Capracotta Prato Gentile, -16.3 °C
Campitello Matese, -10.8 °C
Bocca Della Selva, -13.8 °C
Cosa ci attende

La situazione sta per cambiare. Tra poco questa bordata gelida lascerà il testimone a correnti atlantiche più miti. Tuttavia sul territorio regionale attendiamo ancora, dalla prossima notte, piogge e nevicate soprattutto nell'isernino, muovendo verso est.

La giornata di domani, giovedì 1 marzo 2018, dovrebbe essere però sensibilmente più mite. Le carte del tempo prospettano quindi una situazione con valori di temperatura più consoni al periodo in un contesto di variabilità in cui potrebbero predominare nuove perturbazioni piovose anche per i primi giorni di marzo.

 

Unisciti al nostro gruppo Whatsapp per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del quotidiano isNews: manda ISCRIVIMI al numero 3288234063

Privacy Policy