Estate alle porte, ma permane l’instabilità

Estate alle porte, ma permane l’instabilità

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Giugno tra nuvoloni e temperature non estreme. Le previsioni del a cura di meteoisernia.net


Il prossimo giovedì 21 giugno alle ore 12:07 entrerà l'estate, quella astronomica e non metereologica, che noi tutti conosciamo. Il primo mese estivo sta trascorrendo con ampie occasioni per un meteo dinamico, non caldo e spesso piovoso. La settimana in corso è in qualche maniera collegata a quella precedente, quando si sono instaurate delle correnti più fresche da nord che hanno mitigato molto il clima anche grazie all'arrivo di acquazzoni, a tratti intensi. Sembra che tale configurazione sia destinata a perdurare nel corso dei prossimi giorni nei quali non mancheranno nuvoloni e alta possibilità di temporali localmente moderati / forti.

Per domani, mercoledì 20 giugno 2018, la possibilità di rovesci è accentuata sulle nostre regioni, in particolare sul Molise centrale ed occidentale, quindi su gran parte della provincia di Isernia e parte di quella di Campobasso. Minore possibilità di fenomeni sulla fascia del basso Molise. Le giornate successive dovrebbero vedere un lieve miglioramento, ma i modelli di previsione hanno calcolato che nel prossimo fine settimana potremmo assistere ad un nuovo deciso guasto del tempo, precisamente a partire da venerdì.
Nel fine settimana una lacuna barica dovrebbe collocarsi sui Balcani, andando ad influenzare la Penisola, in particolar modo la fascia adriatica, Molise non escluso. Nuove piogge ed acquazzoni potrebbero investire soprattutto la fascia costiera. Le temperature sono previste in diminuzione.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063 e invia ISCRIVIMI

 

Privacy Policy