Perturbazione passeggera sul Molise, poi ancora bel tempo

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L’aggiornamento a cura di meteoisernia.net


L'Europa continua ad essere preda dell'alta pressione e in particolare l’Italia continua a trovarsi in una posizione più o meno periferica rispetto alle perturbazioni e alle modeste depressioni che scivolano a sud est "attivandosi" solo nei pressi delle zone più o meno comprese tra Penisola Anatolica, Grecia e settori medio orientali periferici. L'Italia rimane dunque lungamente "a secco" senza nessuna perturbazione umida e piovosa di stampo atlantico.
Anche questa volta, quindi, il maltempo previsto sarà veloce, moderatamente umido. Oggi è il giorno centrale di questa fase con precipitazioni che si concentreranno soprattutto sui versanti adriatici del Molise, ma nella seconda parte della giornata. Non si esclude qualche fenomeno temporalesco in prossimità della costa nei momenti iniziali di ingresso delle correnti più fredde. Qualche debole nevicata in montagna.
Le temperature, da primaverili perderanno qualche grado. Diminuzione più sensibile tra oggi e domani, quando si potranno avvertire le minime più fresche in un contesto di ventilazione da maestrale.
Le piogge cesseranno in poco tempo, cedendo il testimone ad una nuova fase di tempo buono governata da un nuovo poderoso campo anticiclonico che produrrà effetti sino alla metà della prossima settimana.

 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia al numero 3288234063 un messaggio con scritto “ISCRIVIMI”. Ricordati di salvare il numero in rubrica! Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale