La primavera porta l’inverno sul Molise, temperature in picchiata: restiamo a casa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Al via una nuova settimana all'insegna delle temperature rigide a causa di una perturbazione proveniente dal cuore dell’Europa orientale. L’aggiornamento a cura di meteoisernia.net



Se la primavera aveva già tentato un ingresso rumoroso sull'Italia, ecco che arriva un colpo di coda invernale che farà scendere le temperature di parecchi gradi riportando persino la neve in montagna sino a quote relativamente basse specie sui versanti adriatici.



Aria molto fredda si trova in queste ore proprio alle porte della penisola italiana sospinta da una perturbazione che dal cuore dell'Europa orientale sta puntando dritta verso la nostra regione che sarà tra quelle maggiormente colpite dal maltempo.
La colata fredda arriverà già nelle prossime ore ed è altamente probabile che già il risveglio di domani sarà molto più fresco. La discesa delle temperature sarà piuttosto rapida e incisiva, riportando i valori termici molto al di sotto dello zero, con ampie gelate diurne in montagna. Sono attese deboli nevicate con quota via via sempre più bassa, soprattutto sui versanti adriatici che sono maggiormente esposti a questa irruzione fredda
I venti, già ruotati da nord, acquisteranno forza col trascorrere delle ore soffiando con raffiche localmente moderate / forti. 
Nonostante sia previsto molto freddo (temperature sotto la media di 6/8 gradi) la quantità di precipitazioni, inizialmente prevalentemente da contrasto termico, non è molto abbondante e potrebbe insistere maggiormente in Alto Molise e sul Matese con nevicate.
 Trascorsa questa prima fase, che impegnerà le giornate di lunedì e martedì e mercoledì, è atteso l'arrivo di una seconda parentesi invernale con una possibile recrudescenza delle piogge.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!