Meteo, caldo estremo nel Molise da bollino rosso. Calo termico nel week-end

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Le previsioni per i prossimi giorni degli esperti di 3B Meteo


CAMPOBASSO/ ISERNIA. Meteo: sono giorni di caldo estremo in Molise. Nelle prossime ore l'anticiclone nordafricano concretizzerà la seconda ondata di calore della stagione. Le temperature massime si porteranno ovunque al di sopra dei 35°C nelle aree interne, in un contesto stabile e ampiamente soleggiato. Venerdì oltre al caldo intenso si assocerà il transito di sterile nuvolosità medio-alta e stratiforme.

L'ondata d'aria calda tenderà a smorzarsi tra sabato 10 e domenica 11 luglio per effetto dell'ingresso di correnti più umide e temperate di matrice atlantica: ne scaturirà un graduale ritorno a condizioni più affini ai canoni dell'estate mediterranea, specie nelle aree appenniniche e lungo il versante adriatico.

Ma ecco nel dettaglio le previsioni degli esperti per i prossimi giorni degli esperti di 3B Meteo.

VENERDÌ. L'anticiclone nordafricano mostra i primi segnali d'indebolimento, favorendo il transito di nuvolosità medio-alta e stratiforme e un primo calo termico in Molise. Venti deboli o moderati, in rotazione da N-NE lungo l'Adriatico. Mari poco mossi in avvio di giornata, mossi dalla sera.

SABATO. I massimi del promontorio subtropicale si abbassano di latitudine, favorendo una parziale attenuazione del caldo africano. Sul Molise sterile nuvolosità alta e stratiforme in transito tra la notte e l'alba, poche nubi sparse e ampio soleggiamento nel prosieguo di giornata. Temperature in diminuzione, specie lungo l'Adriatico e nei settori interni appenninici, con il ritorno a valori più consoni all'estate mediterranea. Venti in rotazione e rinforzo da N-NW sul Molise.

DOMENICA. Bel tempo prevalente sulla regione. Da segnalare tuttavia nelle ore pomeridiane locali annuvolamenti in sviluppo sulla dorsale appenninica. Temperature senza variazioni di rilievo. Venti deboli dai quadranti nord-occidentali in attenuazione e in rotazione ai quadranti sud occidentali. Mare poco mosso. 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings