Meteo, al via una nuova fase instabile: Molise in zona gialla

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Le previsioni del tempo aggiornate da 3B Meteo


Nelle prossime 72 ore l'anticiclone lascerà il posto all'approfondimento di un vortice depressionario che dal Canale di Sicilia evolverà gradualmente alla volta dello Ionio, fino ad assumere caratteristiche subtropicali. Tra domenica 24 e martedì 26 ottobre piogge e locali rovesci temporaleschi torneranno a bagnare Puglia, Basilicata e Molise. Saranno nel complesso più limitati gli effetti sul basso Adriatico, sottovento alla circolazione ciclonica. Temperature in diminuzione, venti in rotazione e rinforzo dai quadranti sudorientali. Instabilità che proseguirà anche nel corso della prossima settimana, soprattutto da giovedì quando è atteso un nuovo peggioramento del tempo.

LUNEDI': un vortice depressionario tende ad approfondirsi tra lo Ionio e la Sicilia, apportando cieli molto nuvolosi o coperti e precipitazioni a intensità variabile. Fenomenologia perlopiù blanda e disorganizzata in Molise e lungo il versante adriatico, sottovento alla circolazione ciclonica. Temperature in diminuzione. Venti moderati. Mari mossi o molto mossi.

MARTEDI': il Sud Italia permane esposto all'azione di una circolazione depressionaria, foriera di nuvolosità compatta e piogge intermittenti che toccheranno il Molise per lo più nelle ore serali. Venti moderati dai quadranti sudorientali. Mari ancora mossi o molto mossi.

MERCOLEDI': il fronte giunto nella notte rinnova condizioni di tempo instabile tra Molise, Lucania e alta Puglia con piogge e rovesci sparsi in attenuazione nel corso della serata. Venti deboli dai quadranti sud-orientali e mare molto mosso.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

 

Change privacy settings