Meteo, peggioramento dall’Epifania. Neve nel week end

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Dopo la fase di stabilità, torna una perturbazione che riporta le temperature su valori invernali


Un anticiclone ha garantito una lunga fase di stabilità che però ora lascia spazio ad una perturbazione. L’alta pressione si sta infatti indebolendo, con graduale peggioramento delle condizioni meteo sul Molise a partire da domani, giorno dell’Epifania. L'aggiornamento di 3B Meteo.

GIOVEDÌ: il transito di una perturbazione determina un aumento della instabilità sulle regioni del Sud Est, Molise compreso, con qualche pioggia o acquazzone specie nella seconda parte del giorno. Temperature in calo. Venti moderati, mari mossi.

VENERDÌ: infiltrazioni umide raggiungono la regione determinando molte nubi con cieli in prevalenza nuvolosi o molto nuvoloso, ma senza fenomeni degni di nota. Nello specifico sui litorali cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge, in assorbimento dalla sera con schiarite; su subappennino e sull'Appennino cieli molto nuvolosi o coperti con possibilità di deboli precipitazioni nevose intorno agli 800 metri. Venti moderati e mare mosso.

SABATO: correnti umide vanno lentamente smorzandosi favorendo così ampie schiarite nel corso della serata, dopo una giornata nuvoloso o molto nuvolosa. Nello specifico sui litorali nubi sparse, a tratti più compatte nel pomeriggio, alternate a schiarite per l'intera giornata; sul subappennino cieli molto nuvolosi o coperti con parziali aperture durante la seconda parte della giornata; sull'Appennino cieli molto nuvolosi o coperti con tendenza a schiarite dalla serata. Possibili deboli nevicate nell’area dell’Alto Sangro. Venti deboli dai quadranti nord-occidentali in attenuazione e in rotazione a settentrionali. Mare da mosso a molto mosso.

DOMENICA: l'alta pressione cede rapidamente favorendo l'ingresso di aria via via più fredda, foriera di un peggioramento dal pomeriggio con deboli nevicate, in intensificazione serale. Nello specifico sui litorali cieli inizialmente poco o parzialmente nuvolosi ma con nuvolosità in aumento a partire dal pomeriggio, responsabile di deboli piogge e rovesci, anche temporaleschi; su subappennino e sull'Appennino cieli inizialmente poco o parzialmente nuvolosi al mattino, ma con rapido aumento della nuvolosità con neve debole dal pomeriggio, in intensificazione serale. Venti deboli e mare da molto mosso a mosso.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 



Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings