Meraviglie della natura: il Molise si popola di rondini, balestrucci e rondoni

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 


Le sue dimensioni sono di circa 13-14 cm di lunghezza con un’apertura alare di 28-30 cm. Una caratteristica distintiva è il colore, in quanto presenta le parti superiori del corpo blu metallizzato-nere accese e brillanti e le parti inferiori di un bianco latte. Facilmente visibili sono i nidi di forma sferica, con l’estremità superiore aperta e costruiti sotto cornicioni, tetti, grondaie e ponti. Come le rondini amano cacciare in volo gli insetti compiendo delle virate perfette e ragiungendo velocità di 30-40 Km/h.

rondoneIl rondone (Apus apus) è il più grande dei tre uccelli e può raggiungere dimensioni di circa 20 cm e un’apertura alare di 38-44 cm. Lo si trova in quasi tutte le regioni d’Europa, Asia e Africa mediterranea, dove in primavera nidifica, per poi migrare e svernare al caldo dell’Africa sud-sahariana o dell’Asia meridionale.
Le caratteristiche che lo contraddistinguono dal balestruccio e dalla rondine è il piumaggio marrone scuro (da lontano sembra tutto nero), ad eccezione della gola biancastra, la coda corta e le ali falciformi. Rispetto alle alte due specie è la prima ad abbandonare i nidi e a ripartire già dal mese di luglio. È una specie gregaria e lo si vede facilmente sulle nostre città o paesi mentre esegue picchiate e voli veloci, inseguendosi chiassosamente.

Una particolarità di questa specie è che non si posa mai a terra per via delle zampe cortissime e quindi mangia, beve, si riproduce e dorme sempre in volo. Si ferma solo per nidificare e accudire le uova e i nidiacei nei nidi costruiti in cavità di edifici, attorno ai cornicioni e sotto le tegole di tetti.
Un’altra piccola particolarità è che raggiungono i 320 km/h e sono tra gli uccelli più veloci al mondo.

Dottore Ambientale
Alfonso Ianiro

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063 e invia ISCRIVIMI

 

Change privacy settings