Traverse letto lavabili: caratteristiche e benefici

Traverse letto lavabili: caratteristiche e benefici

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Le traverse per il letto possono essere considerate un valido aiuto per tutti coloro che sono impossibilitati a spostarsi dal letto, e quindi non sono autosufficienti. Inoltre, sono ottime anche per gli anziani o adulti che hanno problemi di incontinenza.

Si rivelano un grande vantaggio anche per le eventuali persone (badanti, mamme, ecc.) che si occupano di chi le utilizza sul proprio letto.

Si tratta infatti di dispositivi che proteggono il più possibile il letto dalla caduta accidentale di liquidi e dai fluidi corporei. In molti casi possono anche impedire che si formino eventuali macchie su lenzuola e materasso.

In particolare, molto comode si rivelano le traverse per il letto lavabili o riutilizzabili, come meglio specificato nei prossimi paragrafi.

Cosa sono le traverse letto riutilizzabili

Le traverse per il letto riutilizzabili, o traverse letto lavabili, rappresentano la soluzione ideale per fronteggiare problemi come:

  • Caduta accidentale di bevande sul letto;
  • Caduta involontaria di acqua del lavaggio per una persona allettata;
  • Problemi di incontinenza;
  • Fuoriuscite impreviste di feci acquose o urina dal pannolone;
  • Caduta di liquidi disinfettanti per la medicazione delle ferite.

A differenza delle traverse letto usa e getta, quelle riutilizzabili non devono essere gettate al primo utilizzo, e di conseguenza una volta lavate si possono usare nuovamente.

Se sono di qualità, si caratterizzano per essere morbide e robuste, e dunque offrono comfort e resistenza.

Possono assicurare un buon riposo alla persona allettata, oltre a rivelarsi molto efficaci per il principale impiego per il quale sono state concepite.

Si compongono di due lati diversi: uno assorbente (per assorbire fluidi corporei e altri liquidi), l’altro impermeabile (per proteggere lenzuola e materasso).

Degno di nota è anche il fatto che i vari tipi di traverse per il letto, lavabili o meno che siano, possono differenziarsi tra loro anche per altre caratteristiche, tra cui per le dimensioni. Di conseguenza, qualora si desideri acquistarle, conviene sceglierle quanto più possibile adatte alla grandezza del proprio letto.

Come usare le traverse per il letto riutilizzabili

Le traverse letto lavabili possono essere utilizzate applicandole proprio al di sotto della persona che dovrà mettersi a letto, con il lato impermeabile che deve toccare le lenzuola, e dunque con il lato assorbente che deve risultare rivolto verso l'esterno.

Quando giunge il momento di sostituire una traversa, può essere lavata in lavatrice e asciugata, così da renderla disponibile per usi successivi.

In conclusione

Per concludere, si può affermare che le traverse letto lavabili di buona qualità siano molto comode e utili.

Infatti, garantiscono un buon sonno a chi usa il letto al quale vengono applicate, oltre a fronteggiare in modo efficace i problemi di incontinenza, o l'involontaria presenza di liquidi sul letto. E spesso ostacolano anche la formazione di eventuali macchie su lenzuola e materasso.

In più, evitano di dover rifare un letto per intero.

Inoltre, rispetto alle traverse usa e getta hanno il vantaggio di poter essere riutilizzate più volte, senza la necessità di doverne acquistare altre. Anche se è meglio comprarne più di una, in modo da poter continuare a proteggere il letto anche quando una delle traverse si trova in lavatrice, o sta asciugandosi.

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia al numero 3288234063 un messaggio con scritto “ISCRIVIMI”. Ricordati di salvare il numero in rubrica! Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

Privacy Policy