Ore 16.23 -11 seggi chiusi su 23 - Schede scrutinate 9.414
Votanti 11.149; affluenza 57,50%

  Schede nulle: 0 - Schede bianche: 0 - Schede contestate 0

58,85%
Piero Castrataro - voti 5.544
 
 
 
 
 
41,15%
Gabriele Melogli - voti 3.874

Regionali 2018, la guerra dei galli

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

NAPOLETANOVITTORINO FACCIOLLA: Gallo Combattente Napoletano o Monnezzaro. Caratteristiche: Antichissima razza di tipologia mediterranea endemica del territorio napoletano, ove specie nelle aree marittime trovava la sua massima diffusione, tanto che era spesso merce di scambio tra commercianti portuali; era nota anche con l'appellativo di “gallina Monnezzara” (vallin munnzzar” nel dialetto napoletano) per l'abitudine che avevano i contadini di nutrirla con i resti alimentari che le venivano dati o che cercava e rinveniva essa stessa, essendo caratterialmente molto errabonda. Razza rustica e frugale, è strutturalmente robusta e tarchiata, dai tarsi corti. Sia la crescita che l'impennamento sono lenti, se paragonati ad altre razze.
Rischio di estinzione: alto, gran frequentatore di campagne, non disdegna le gozzoviglie dal Sultano; infortunato grave a marzo, potrebbe essere investito da un trattore.

Change privacy settings