Turzotime0109

Turzotime0109

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Fino al 3 marzo si volevano candidare tutti. Erano tutti coraggiosi!
Mario Ruspa si sentiva meglio di Di Pietro e meglio di Frattura ma Tonino e Paolo non volevano lasciare spazio. Nicola Recchianterra diceva che ci voleva uno del popolo e no a Di Giacomo. Ma un giudice è sempre un giudice e allora si doveva candidare Enzino.

Dal 5 marzo, non si trova nessuno. Di Pietro ha detto che deve potare l'olivo e sistemare la campagna di Montenero. Frattura ha detto che è meglio fare un programma che candidare a lui. Ruta ha detto che teneva una cosa da fare con Leva e non poteva candidarsi. Di Giacomo ha detto che non ci stanno le conidizioni e manco a lui se ne tiene di candidarsi.

Allora abbiamo detto a Ruzzone: "Vai avanti tu... che a noi ci scappa da ridere!"
Ruzzone, che ancora non ha capito che cosa è successo il 4 marzo, ha detto che è pronto sia per il centrodestra che per il centrosinistra.
Kuscì z'abbusca na mazzata e ved' quatt' o cink stell' pur' iss.

Unisciti al nostro gruppo Whatsapp per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del quotidiano isNews: manda ISCRIVIMI al numero 3288234063

Privacy Policy