Candidati sindaci a confronto: D'Apollonio ricompatta la squadra, Brasiello allarga la base

Candidati sindaci a confronto: D'Apollonio ricompatta la squadra, Brasiello allarga la base

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

ISERNIA. Si polarizza lo scontro, a Isernia, per le elezioni Comunali. Centrodestra da un lato con Giacomo d'Apollonio, centrosinistra dall'altro con Luigi Brasiello si contenderanno la fascia tricolore per Palazzo San Francesco. Entrambi ospiti di Isernianews per un primo confronto via web, hanno spiegato le ragioni della candidatura. D'Apollonio ha il merito di aver rimesso insieme buona parte di una coalizione fino a pochi giorni fa apparsa frammentata in mille rivoli, recuperando gli uomini di Raffaele Mauro (anche se la lista civica della 'Farfalla' non sarà presente alla competizione elettorale) e Gianni Fantozzi, che ha rinunciato alla corsa in solitaria nonostante gli attriti con i dirigenti del suo partito, il Pdl. Brasiello, invece, ha allargato la base elettorale: "Per vincere - ha dichiarato - è necessario". Stemperate, da parte del presidente della Camera di Commercio, anche le polemiche sulla manifestazione contro la crisi dei commercianti isernini: "Da lunedì - svela Brasiello - l'ente camerale sarà rappresentato dal vicepresidente". Sarà Giovanni Monaco, dunque, a guidare la Camcom durante la campagna elettorale. Guarda il confronto moderato da Pasquale Bartolomeo e Veronica D'Uva:

   
Privacy Policy