HomeNotizieSPORTIsernia, alla scoperta del calcio che conta: l’esperienza di Angelo Antenucci

Isernia, alla scoperta del calcio che conta: l’esperienza di Angelo Antenucci

Il tecnico è stato ospite dei ‘Venerdì dell’Auser’


ISERNIA. Una serata alla scoperta del calcio che conta nel racconto di Angelo Antenucci, protagonista dell’appuntamento con ‘I Venerdì dell’Auser’, ospitato nella sala gialla della Provincia di Isernia.

Un momento dell’incontro

In tanti hanno partecipato all’incontro che ha visto come relatore l’ apprezzatissimo tecnico isernino che opera nel mondo del calcio. Antenucci è stato collaboratore per molti anni dell’allenatore Claudio Ranieri e, tra gli altri, del compianto Mihajlovic, recentemente scomparso. Ha parlato della sua esperienza e dei tantissimi personaggi (calciatori, tecnici e dirigenti) che ha conosciuto nel corso sua  carriera. “Sono stato fortunato – ha detto  Antenucci – c’è stata tanta voglia di fare e tutto sommato ho avuto l’opportunità di trovare le persone giuste al momento giusto. Dietro quello che è stato il mio percorso, c’è stata tanta disponibilità ad apprendere e a imparare: quando è capitato l’incontro giusto, è stato tutto più semplice. Ho fatto quello che speravo di fare e ci sono state tante figure che mi hanno consentito di poterlo fare. E non posso che esserne contento”.

Nel corso dell’incontro ha più volte evidenziato quanto sia importante la conoscenza e l’impegno.

Più letti

‘Eva non ha mangiato la mela’, a Isernia l’evento dell’Accademia Italiana...

Il 19 aprile 2024 alle 17.45 nel foyer dell’Auditorium Unità d’Italia la presentazione del volume del professor Giovanni Ballarini ISERNIA. Sarà presentato venerdì 19 aprile...
spot_img
spot_img
spot_img