HomeNotizieLavoro e bandiAsrem, cercasi esperto della comunicazione: il bando

Asrem, cercasi esperto della comunicazione: il bando

L’azienda sanitaria offre un contratto a tempo determinato. Soddisfazione dell’Odg Molise


CAMPOBASSO. Non solo personale sanitario. L’Asrem cerca uno specialista della comunicazione istituzionale da assumere a tempo determinato, per 12 mesi rinnovabili.

È stato, pertanto, pubblicato sull’albo pretorio dell’Azienda il bando che prevede per i candidati l’espletamento di un colloquio, a valle di una valutazione per titoli.

La figura professionale che sarà così individuata, tra le altre attività, gestirà e coordinerà i processi di comunicazione esterna ed interna in relazione ai fabbisogni dell’utenza e agli obiettivi dell’Azienda e definirà le procedure interne per la comunicazione istituzionale. Tra i requisiti richiesti: il possesso di diploma di laurea e l’iscrizione all’Albo nazionale dei Giornalisti, elenco professionisti o pubblicisti.

Quest’ultima circostanza trova il plauso del presidente e del vicepresidente dell’Odg Molise, Vincenzo Cimino e Cosimo Santimone, per i quali “nella stesura del bando è chiaro il segno di una sensibilità sempre maggiore per la categoria, soprattutto in un periodo storico in cui spesso l’informazione e la comunicazione sono affidate a figure che nulla hanno a che fare con la professione giornalistica”, a causa dell’avvento del multimediale che non è sempre soggetto a regole.

“In passato abbiamo chiesto più volte all’Asrem – chiosano Cimino e Santimone – di affidare il compito ad un giornalista iscritto all’albo che, anche grazie alle regole deontologiche, garantisce la terzietà e la professionalità. Per questo ringraziamo ancora una volta l’Azienda sanitaria regionale per la sensibilità mostrata nei confronti della nostra categoria”.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Carnevale delle maschere zoomorfe, si comincia: arrivati a Isernia i gruppi...

Grande festa con gli oltre 300 figuranti pronti a portare per le vie della città suoni, musiche, canti e tutta la forza delle loro...