HomeNotiziePOLITICA & ATTUALITA'Scuole del futuro, pioggia di fondi sul Molise

Scuole del futuro, pioggia di fondi sul Molise

Innovazione di classi e laboratori per gli istituti nel primo e secondo ciclo, ma ci sono risorse ad hoc anche per la didattica nelle scuole per l’infanzia


CAMPOBASSO-ISERNIA. Saranno 10,8 milioni di euro i fondi destinati alle scuole molisane dal Pnrr per le classi innovative e i laboratori digitali.

Lo si apprende dal sito del PNRR Istruzione, dove è possibile vedere l’importo del finanziamento per ciascuna scuola della regione, assegnato nell’ambito del ‘Piano Scuola 4.0’.

Il bando mirava a trasformare le classi in ambienti innovativi di apprendimento, consentendo lezioni più interattive e un maggiore coinvolgimento degli studenti e a  creare laboratori per le professioni digitali del futuro negli istituti scolastici del secondo ciclo.

I fondi – riporta Ansa Molise – sono stati assegnati attraverso un piano di riparto nazionale, sulla base del numero delle classi di ciascuna scuola, con una  riserva del 40 per cento a favore degli istituti scolastici delle regioni del Mezzogiorno.

Nello specifico, per la Regione Molise lo stanziamento prevede 7 milioni 114.260,23 euro per Next generation classrooms, le classi innovative, e 3 milioni 710.109,15 euro per Next generation labs, gli spazi per le professioni digitali del futuro.

Settantacinque in tutto le scuole del Molise finanziate 50 per le classi innovative – , ciascuna delle quali, del primo e del secondo ciclo, potrà trasformare almeno la metà delle classi attuali, progettando nuovi ambienti e una nuova didattica secondo le proprie esigenze – e 25 per i laboratori del futuro. Questa azione si rivolge nello specifico alle scuole secondarie di secondo grado. Obiettivo è la realizzazione di laboratori in cui gli allievi possano sviluppare competenze digitali specifiche nei diversi ambiti tecnologici avanzati (come robotica, intelligenza artificiale, cybersicurezza, comunicazione digitale).

Sno state inoltre pubblicate le graduatorie delle 3.571 scuole dell’infanzia statali beneficiarie dei 267,8 milioni di fondi stanziati dall’avviso pubblico ‘Ambienti didattici innovativi per la scuola dell’infanzia’. 

In Molise sono 34 le scuole ‘fortunate’: per ciascuna di esse, 75mila euro (fondi Pon e React Eu, in coerenza con il Pnrr) per l’allestimento e l’adeguamento di arredi, attrezzature digitali e attrezzature didattico-educative per bambini dai 3 ai 6 anni.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Macchia DiVino, due giorni di eventi e successi per la 49esima...

Musica, prelibatezze locali ma soprattutto tanto vino ad allietare i visitatori, lungo le vie del borgo antico. Successo confermato per il percorso enogastronomico e...