HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIOrientamento, UniMol capofila nella due giorni del meeting 'SISSA3EFG'

Orientamento, UniMol capofila nella due giorni del meeting ‘SISSA3EFG’

Giovedì 8 e venerdì 9 febbraio l’Università accoglierà i referenti dei 33 atenei partner per l’incontro inaugurale del progetto


CAMPOBASSO. Orientamento alle lauree in Scienze agrarie, alimentari, animali, enologiche, forestali e gastronomiche. Questo l’obiettivo del meeting Programma Ministeriale per l’Orientamento e il Tutorato (POT) SISSA3EFG, la due giorni scientifico-didattica dell’Università degli Studi del Molise in programma giovedì 8 e venerdì 9 febbraio.

SISSA3EFG è l’acronimo che sintetizza l’articolata denominazione del progetto Sistemi Integrati per gli studenti di Scienze Agrarie, Alimentari, Animali, Enologiche, Forestali e Gastronomiche proposto da tutte le Classi di laurea che preparano i futuri specialisti dello sviluppo territoriale incentrato sulle risorse agro-alimentari, forestali-ambientali ed enogastronomiche.

L’UniMol accoglierà, dunque, i referenti dei 33 atenei partner per l’incontro inaugurale del progetto, invitati a Campobasso dal coordinatore nazionale Angelo Belliggiano, presidente dei corsi di laurea in Scienze Agrarie nel Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti dell’UniMol.

La prima sezione del programma sarà destinata alla presentazione e all’approfondimento delle due attività previste dal progetto ministeriale svolte in collaborazione con il CISIA (Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso) di Pisa e con l’ASES (Area Servizi Studenti) dell’Università di Bologna.

Pietra angolare della prima giornata il laboratorio pomeridiano, curato dal CISIA, cui parteciperanno 10 delle oltre 300 scuole partner, finalizzato alla presentazione e all’implementazione della piattaforma Orientazione, strumento che potrà facilitare una più stretta ed efficace collaborazione tra università e scuola per l’orientamento.

La seconda giornata si aprirà con una sessione destinata al coordinamento trasversale e alle iniziative congiunte con gli altri 12 progetti POT e PLS partecipati da UniMol, cui seguirà una tavola rotonda focalizzata sul ruolo dell’orientamento universitario nei processi di sviluppo territoriale, nella quale le varie componenti coinvolte, sia della Scuola, sia dell’Università, si confronteranno su pratiche e strumenti per aumentare la consapevolezza della scelta dei percorsi universitari, aprendo di fatto la stagione UniMol dell’Orientamento 2024/2025.

Si parte giovedì 8, alle ore 9, nell’aula ‘G. Mendel’ del Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti presso il III edificio polifunzionale in via Francesco De Sanctis a Campobasso; la sessione pomeridiana inizierà alle 14 presso il Data Center di Ateneo, laboratorio multimediale del Campus universitario Vazzieri, complesso che accoglie anche le residenze degli studenti e studentesse.

La presentazione delle iniziative congiunte, trasversali e interdisciplinari con gli altri POT/PLS sono le tematiche principali che caratterizzeranno il programma della seconda giornata di lavori che si aprirà venerdì 9 febbraio, alle ore 9, nella Sala ‘E. Fermi’ della Biblioteca di Ateneo, in viale Manzoni a Campobasso.

A seguire, alle ore 11, la tavola rotonda ‘Strumenti e pratiche dell’Orientamento per lo sviluppo sociale e culturale dei territori’.

Ecco in dettaglio il programma della due giorni:

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Musica, Cristiano De Andrè torna sui palchi: il tour parte dal...

Appuntamento il 13 luglio al teatro Verdi di Termoli: un 'Best of' in omaggio al padre Fabrizio per i 25 anni dalla scomparsa TERMOLI. Cristiano...