L’intervento del coordinatore regionale di Azione Civile, in vista dell’importante appuntamento elettorale


TERMOLI. Il candidato sindaco ideale per Termoli? Per Nicola Lanza, coordinatore regionale di Azione Civile, non ci sono dubbi: è Patrizia Manzo.

Come noto, ieri l’ex consigliera regionale ha annunciato di aver lasciato il Movimento 5 Stelle di cui, per oltre dieci anni, è stata esponente di spicco.

Una scelta che, secondo rumors insistenti, precede la candidatura al Comune di Termoli, con l’alleanza civica e progressista.

Per Azione Civile dovrebbe essere lei guidarla. “Incontrai Patrizia Manzo per la prima volta nel 2012, una riunione a Termoli, sulla democrazia partecipata, promossa da Patrizia e altri attivisti del Movimento 5 Stelle – ricorda Lanza – Oggi  leggo che Patrizia si è dimessa dal movimento. Mi auguro che si profili per lei una candidatura a sindaco di Termoli. Patrizia Manzo è un nome che unisce e non esiterei a dare il mio personale appoggio a tale candidatura e se interpellati, come Azione Civile Molise, saremo pronti a dare il nostro contributo e il nostro sostegno”.