HomeNotizieSPORTEuropea '92, ultimo scoglio per i play-off

Europea ’92, ultimo scoglio per i play-off

ISERNIA. Tutte in contemporanea domani sera alle ore 18.30 le gare dell’ultima giornata di “regular season” nel campionato di pallavolo di serie B/2 femminile. Nel girone H, con il Cutrofiano che ha già abbondantemente festeggiato la promozione diretta in B/1, giochi ancora aperti per stabilire le due squadre che accederanno ai play-off per la promozione nella categoria superiore, previste sabato prossimo con un ritmo serratissimo di una partita ogni tre giorni tra quarti di finale, semifinali e finali.
Per l’Europea 92 l’ultimo scoglio da superare è rappresentato dal Fiamma Torrese, che le isernine affronteranno nella trasferta di Torre Annunziata dove ad attenderle c’è una squadra ostica, che, però, occupando il settimo posto in classifica, non ha più nulla da chiedere alla stagione. I padroni di casa, al tempo stesso, scenderanno in campo con tranquillità e senza pensieri per la testa. Tutt’altro stato d’animo, invece, per Muzzo e compagne che vanno in Campania con l’obiettivo di conquistare l’intera posta in palio, che significherebbe la conferma di un importantissimo secondo posto in graduatoria.
La compagine pentra, infatti, pur essendo seconda con 59 punti, è costretta a far risultato per non veder vanificato tutto quanto di buono fatto in questa annata che potrebbe riservare ancora altre soddisfazioni. Infatti, attualmente sono ben quattro le squadre ancora in lizza per i due posti utili per accedere agli spareggi-promozione: oltre all’Europea 92, c’è il Brindisi che è a pari punti, ma è terza per un minor numero di vittorie e che sarà ospite del Potenza; a seguire il Battipaglia, che di punti ne ha 57, che se la vedrà nello scontro diretto con Napoli che, con 56 punti, ha ancora una speranza, seppur piccola, in caso di vittoria di riuscire ad entrare nei play-off. Per la formazione, rispetto a sabato scorso appare sicuro il recupero di Morena Muzzo, mentre saranno valutate fino all’ultimo le condizioni di Annalisa Mileno. Per cui coach Francesco Montemurro in partenza dovrebbe schierare la sua formazione con Giroldi palleggiatrice, Carlozzi opposto, Tomassetti e Taddei centrali, Ronconi e Muzzo schiacciatrici, Boffa libero, e in panchina Mileno, Afeltra, Fraraccio, Salpietro e Di Nezza. Arbitri saranno i campobassani Francesco Di Rienzo di Salerno e Pietro Feo di Avellino.

Camillo Pizzi

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Locandina Montenero Adriaclim

Progetto AdriaClim, tutto pronto per il terzo workshop partecipativo

Strumenti di informazione, monitoraggio e gestione dei cambiamenti climatici per le strategie di adattamento nelle aree costiere dell'Adriatico: l’evento venerdì 8 luglio MONTENERO DI BISACCIA....