HomeNotiziePOLITICA & ATTUALITA'Vertenza Vibac, chiesto un confronto urgente con l'azienda e il governatore Toma

Vertenza Vibac, chiesto un confronto urgente con l’azienda e il governatore Toma

L’istanza del sindaco di Termoli Roberti dopo l’incontro avuto ieri con sindacati e lavoratori


TERMOLI. Un incontro urgente con la direzione aziendale della Vibac e con il presidente della Regione Molise Donato Toma “per affrontare le tematiche di sviluppo dello stabilimento in previsione delle opportunità di alcune misure sinergiche ed economiche che a breve ricadranno nell’area industriale di Termoli”.

A chiederlo è il sindaco di Termoli Francesco Roberti, anche in qualità di presidente della Provincia di Campobasso, in seguito all’incontro avuto ieri in Comune con le parti sindacali e con i lavoratori, in presidio in piazza Sant’Antonio,

I lavoratori dell’impresa produttrice di nastro isolante situata nel Nucleo industriale ‘Valle Biferno’ ha chiesto attenzione e coinvolgimento delle istituzioni locali nella vertenza in atto che vede contrapposti dipendenti e proprietà.

“Ci sono dei lavori oggettivi da realizzare nello stabilimento – dichiara il segretario regionale della Uiltec – ma la proprietà sembra intenzionata a effettuarli con i soldi degli operai. La Vibac fa parte di un gruppo internazionale strutturato e solido.
Di conseguenza non comprendiamo il loro atteggiamento da piccola impresa a conduzione familiare”.

Più letti

Venafro, tutto pronto per la settima edizione di ‘Femminile Plurale’

Appuntamento giovedì 7 marzo presso la Palazzina Liberty VENAFRO. Venus Verticordia ha il piacere e l'onore di presentare la settima edizione di Femminile Plurale, la...
spot_img
spot_img
spot_img