Mobilità in deroga, l’assessore Calenda: al lavoro per accelerare i pagamenti

filomena calenda assessore

Le rassicurazioni rivolte ai lavoratori dell’area di crisi industriale complessa, compresi gli ex Ittierre


CAMPOBASSO/ISERNIA. Pagamento della mobilità in deroga: l’assessore alle Politiche del Lavoro della Regione Molise, Filomena Calenda, interviene per rassicurare gli interessati e precisa che sarà sua cura comunicare e in tempi rapidi, le procedure in corso step by step.

“Le due tecnostrutture di Inps e Regione – spiega – stanno presidiando senza riscontrare criticità tutte le operazioni previste per il pagamento delle mensilità di mobilità in deroga per i lavoratori dell’area di crisi industriale complessa (tra cui rientrano anche gli ex Ittierre, ndr)”.

 “Stiamo facendo il possibile per accelerare le procedure di pagamento – conclude e rassicura – e al riguardo si è in attesa di ricevere le comunicazioni utili da parte della struttura nazionale dell’Inps. Colgo l’occasione per ricordare che sempre grazie alla proficua collaborazione fra Inps e Regione si è già proceduto ai pagamenti per i Lud”.