Trovato senza vita in casa: la morte causata da un colpo di arma da fuoco

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’episodio stamani a Campobasso, all’interno dell’abitazione di un 42enne, autista Asrem, molto conosciuto in città. Indagano le forze dell’ordine


CAMPOBASSO. È deceduto nella sua abitazione, a Campobasso, perché raggiunto da un colpo di arma da fuoco. Si tratta di un 42enne originario del capoluogo di regione, autista dell’Asrem e molto noto e stimato in città. Il corpo, secondo le prime notizie trapelate sul caso, sarebbe stato rinvenuto in casa stamani intorno alle 8. Sul posto le forze dell’ordine per le indagini del caso. La pistola era regolarmente detenuta dalla vittima. 

Change privacy settings