Nuoto, H2O Sport: spunti positivi nella prova tempi di Chieti

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

In campo maschile ottima performance per Luca Angelilli che mette in bacheca tre ori nei 50 e 100 rana e 200 misti


CAMPOBASSO. L’H2O Sport riesce a mettersi in bella mostra allo stadio del nuoto di Chieti dove si è svolta la prova tempi per gli Assoluti con vista sui campionati regionali di categoria che si svolgeranno a Napoli il 17 e 18 luglio prossimi. I ragazzi di Giorgio Petrella, Paolo Di Lullo e Michele Mucci hanno fatto intravedere dei buoni progressi, nonostante la fase di carico di allenamenti che caratterizza questo periodo della stagione.

In campo maschile ottima performance per Luca Angelilli che mette in bacheca tre ori nei 50 e 100 rana e 200 misti. Applausi e consensi anche per il compagno di team Mirko Mancino capace di salire sul gradino più alto del podio 50 stile libero oltre a mettere in bacheca il bronzo nei 50 farfalla. Vincenzo Palladino ottiene un secondo e un terzo posto nei 200 dorso e nei 100 farfalla così come Mario Castagnoli, argento nei 200 rana. Jacopo Basile fa doppietta mettendo in cassaforte il bronzo nei 200 misti e nei 200 dorso. Lo stesso piazzamento lo ottengono Alessandro Vernacchia, Francesco Testa e Giuseppe Massignan rispettivamente nei 200 rana, nei 100 farfalla e nei 100 dorso.

Tra le donne prestazioni di grande valore le ha offerte Claudia Rossano che è riuscita a vincere i 50 e 100 dorso e a chiudere sul secondo gradino del podio i 200, confermando di essere in uno splendido stato di forma. Non è stata assolutamente da meno Martina Lonati vincitrice dei 200 stile libero, medaglia d’argento nei 100 farfalla e bronzo nei 100 dorso. Doppietta dal peso specifico importante quella ottenuta da Sofia Rossano che ha chiuso davanti a tutti i 200 dorso e al secondo posto nei 100 dorso. Tris di argenti per Camilla Stinziani nei 200 metri stile libero, nei 200 dorso e nei 200 farfalla. Stesso piazzamento per Giulia Ruggiero nei 50 e 100 stile libero. Riscontri positivi li ha ottenuti anche Federica Santoro salita sul secondo gradino del podio nei 400 e 200 misti. Nella rana spiccano le prestazioni di Sofia Mancini argento nei 50 rana e bronzo nei 100. Nella gara degli 800 stile libero piazza d’onore per Anna Gallo così come per Cecilia Allegretti nei 400 stile libero. Ben si è comportata anche Sofia Silvaroli impegnata nella gara dei 200 rana dove ha centrato un buon secondo posto finale. Alessia Angelicola e Marta De Paola hanno chiuso al terzo posto i 200 rana e i 200 farfalla.

 

Change privacy settings