Solidarietà, donati due computer e una stampante al centro Dialisi del 'Caracciolo'

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L'iniziativa della parrocchia Santissimo Salvatore di Belmonte nel Sannio


AGNONE. Generosità e solidarietà nel gesto della parrocchia Santissimo Salvatore di Belmonte del Sannio che ha deciso di donare due computer e una stampante al centro Dialisi dell'ospedale 'Caracciolo' di Agnone.

“Essendo andati in avaria i vecchi computer del centro – spiega il parroco don Francesco Martino – per garantire la funzionalità del centro per tutte le procedure previste (ordini farmaceutici e di materiale, certificazioni di servizio ed ambulatoriali, pratiche e procedure relative alla cura, diagnosi e gestione) la parrocchia Santissimo Salvatore, che ha due parrocchiani utenti di tale servizio, ha inteso donare 2 computer e una stampante all'Asrem per il centro, che grazie alla collaborazione e all'impegno del Tecnology Specialist Luigi Catolino, dipendente dell'azienda, sono stati installati nel reparto sabato scorso.

Questo al fine di sostenere per come si può l'attività del centro e dell'ospedale Caracciolo, ogni giorno messo in crisi dalle non scelte e non decisioni dell'azienda che stanno portando alla chiusura per consunzione la struttura stessa, per mancanza fisica di ogni tipologia di personale, mai rimpiazzato dopo le cessazioni in servizio”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui  e salva il contatto! 

Change privacy settings