Elezioni provinciali, vince il centrodestra. Toma soddisfatto: “Leadership rafforzata”

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Le valutazioni a poche ore dal termine dello spoglio. Per il presidente Antonio Battista un Consiglio dal colore politico avverso


CAMPOBASSO. Elezioni provinciali, vince il centrodestra e il governatore del Molise esulta: “Se i risultati possono essere considerati un test, dopo sei mesi dal voto regionale, bisogna convenire che la leadership del presidente Toma ne esce ulteriormente rafforzata”.

Commento arrivato a poche ore dal termine dello spoglio delle schede, depositate nell’urna di Palazzo Magno non dai cittadini, ma dagli amministratori, chiamati a votare per eleggere il nuovo Consiglio provinciale. Composto da 6 consiglieri di centrodestra, 3 di centrosinistra e 1 del Polo civico lanciato dal triumvirato Iorio-Pallante-De Matteis. Che affiancheranno per i prossimi mesi il presidente della Provincia Antonio Battista, che dovrà vedersela con un Consiglio dal colore politico avverso.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale