Vicini a chi non può fare la spesa: l’associazione ‘Si può fare’ dona cesti alimentari alla Caritas

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

In un momento di grande difficoltà per l’emergenza Coronavirus. Presto una raccolta fondi per acquistare mascherine da destinare a medici e infermieri del Molise


CAMPOBASSO. “Amore fa fiorire la speranza nel deserto”, ha scritto nel messaggio Pasquale Papa Francesco. Con questo spirito l’associazione ‘Si può fare’ di Campobasso ha deciso di dare un segno concreto di speranza verso chi ha bisogno, donando cesti alimentari alla Caritas molisana.

“In questa situazione di crisi – ha spiegato il presidente Domenico Villani - dare concretezza alla solidarietà, verso chi ha la necessità di credere in un futuro migliore, con un piccolo gesto di amore ci fa approcciare alla Pasqua con più gioia e serenità”.

L’associazione ‘Si può fare’ è nata nel 2014 in occasione dell'iniziativa ‘Vivi la tua città’, con l'obiettivo di aiutare le persone in temporanea difficoltà lavorativa. Dal 2015 opera anche nel settore dell’apicoltura e porta avanti un progetto di orti a chilometro zero.

In questo momento critico, per tutta la popolazione mondiale, l’associazione ha voluto dare un momento di sollievo alle famiglie meno fortunate che non riescono a portare cibo in tavola in questi giorni di festa. Il consiglio direttivo ha ritenuto all’unanimità di utilizzare una parte del fondo cassa, ottenuto dalla collaborazione di tutti i soci ed in particolare di quelli che hanno creduto nell’associazione, condividendo l’iniziativa ‘Adotta un’arnia’, per l’acquisto di 150 chili di carne per completare il cesto pasquale che Don Franco e la Caritas hanno preparato e distribuito a circa 150 famiglie.

A breve sarà lanciata una raccolta fondi, per comprare mascherine per il personale medico-infermieristico, in prima linea nella battaglia contro il Coronavirus.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

 

Change privacy settings