HomeSenza categoriaPrestigioso incarico per un manager isernino: Lucio Di Gaetano nominato revisore dei...

Prestigioso incarico per un manager isernino: Lucio Di Gaetano nominato revisore dei conti di Assoreti

Si è tenuta a Milano l’Assemblea ordinaria dell’Associazione Assoreti, nel corso della quale si è proceduto alla nomina degli Organi Sociali per il biennio 2012-2014 ed è stata presentata agli Associati la Relazione annuale 2011. Lucio Di Gaetano, il giovane banchiere molisano, amministratore delegato di Bni (Banca Network Investimenti), è entrato nel collegio dei revisori dei conti. Un nuovo prestigioso incarico per il 35enne banchiere nato a Isernia, laureato alla Luis e passato per la vigilanza della Banca d’Italia, prima di approdare al vertice di Bni. Una professionalità bancaria, quella di Lucio Di Gaetano, riconosciuta anche dalla Regione Molise, che per questo motivo, lo ha nominato suo rappresentante nel Consiglio d’amministrazione dello Zuccherificio. Assoreti è praticamente l’Abi delle Società di Intermediazione Mobiliare e delle Banche che collocano presso il pubblico prodotti finanziari, bancari e assicurativi, avvalendosi di reti di promotori finanziari. Presidente dell’Associazione è stato confermato Antonio Spallanzani; Vice Presidenti sono Matteo Colafrancesco (Banca Fideuram) ed Ennio Doris (Banca Mediolanum). Per il Collegio dei Revisori sono stati eletti Massimo Luviè (Banca Reale), in qualità di Presidente; Lucio di Gaetano (Banca Network Investimenti) e Leonardo Leuci (Banca Patrimoni Sella & C.), in qualità di membri effettivi; Marcella Di Diodoro (Unipol Banca) e Peter Mayr (Alto Adige Banca), in qualità di membri supplenti. Assoreti è stata costituita nel 1985 con lo scopo di seguire lo studio e l’evoluzione della normativa in materia, garantire il costante contatto con le Istituzioni, fornire l’elaborazione statistica di dati che permettano l’analisi dell’evoluzione del settore, nonché promuovere ed organizzare studi, pubblicazioni, convegni ed ogni altra iniziativa tesa all’approfondimento delle problematiche del servizio di collocamento tramite promotori finanziari.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

‘Un volo molto rapido’: Carovilli ricorda le donne vittime di violenza

In scena il monologo di Greta Rodan, interpretato da Andrea Cacciavillani, con le musiche del Maestro Francesco Cipullo e con una performance canora e...