HomeSenza categoriaIttierre, Izzi: sbloccare il contratto di sviluppo

Ittierre, Izzi: sbloccare il contratto di sviluppo

Domenico Izzi
Domenico Izzi

ISERNIA. “Occorre sbloccare il Contratto di sviluppo della Ittierre per garantire a una delle più importanti industrie della moda italiane la possibilità di effettuare nuovi investimenti e restare competitiva sui mercati nazionali ed esteri”. Lo ha detto il consigliere regionale e dirigente nazionale dell’Udc, Domenico Izzi, intervenendo nella trattativa che Regione Molise, sindacati nazionali e la stessa Ittierre stanno portando avanti con il Governo nazionale. L’Ittierre dà lavoro in Molise a oltre 600 dipendenti, a cui si aggiungono quelli dell’indotto e della filiera tessile collegata in altre regioni italiane. Dopo un periodo negativo dovuto a vicende interne e agli effetti della crisi internazionale, l’industria di Pettoranello sta riprendendo il cammino con nuovi marchi e nuove energie. “In un momento in cui i dati della disoccupazione, soprattutto al Sud, hanno raggiunto livelli drammatici – ha aggiunto Izzi – occorre che il Governo nazionale si faccia carico di tutelare quelle realtà industriali, come l’Ittierre, che possano dare nel tempo sviluppo al territorio e sostegno all’occupazione”. La questione legata allo sblocco del Contratto di sviluppo dell’Ittierre è stata affrontata in più di una occasione anche durante i lavori della Seconda Commissione regionale di cui Izzi è uno dei componenti. “Occorre fare quadrato fra tutte le forze politiche in campo per raggiungere l’obiettivo di sbloccare il Contratto di sviluppo – ha proseguito Izzi – mi farò portavoce con gli altri vertici nazionali dei mio partito per lavorare in questa direzione”. L’esponente dell’Udc ha lanciato anche un appello alle parti sociali: “A tutte le sigle sindacali – ha concluso Domenico Izzi – dico di impegnarsi a sostenere l’Ittierre e l’attuale proprietà nella trattativa con il Governo con l’obiettivo di rilanciare la filiera tessile in Molise e nel Mezzogiorno e a garantire la tutela di tutti i posti di lavoro”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Chiara Capaldi

Benessere familiare e welfare aziendale al centro del progetto ReFlex: protoganista...

Un programma articolato in più fasi, ideato dal Dipartimento per le politiche della famiglia e che vede il coinvolgimento di aziende nazionali. A coordinare...