Aveva rapinato una gioielleria a Bucarest, 23enne di Campobasso arrestato dai carabinieri

Aveva rapinato una gioielleria a Bucarest, 23enne di Campobasso arrestato dai carabinieri

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

In esecuzione di un mandato disposto dalla Romania. Per il giovane, condannato a 2 anni e 6 mesi, si sono aperte le porte del carcere


CAMPOBASSO. Aveva rapinato una gioielleria a Bucarest. I Carabinieri del Nucleo investigativo, in collaborazione con i militari del Radiomobile della Compagnia di Campobasso, hanno arrestato un 23enne del capoluogo, già noto alle forze di polizia, destinatario di un mandato d’arresto europeo disposto dalla Romania.

Il giovane molisano, il 22 aprile 2017 aveva rapinato la gioielleria in Romania, insieme a un uomo di origine campana, anche lui arrestato oggi.

Il 23enne campobassano è stato condannato dall’autorità giudiziaria rumena a due anni e sei mesi di reclusione, e dopo le formalità di rito è stato portato nel carcere di Campobasso.

Unisciti al nostro gruppo Whatsapp per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del quotidiano isNews: manda ISCRIVIMI al numero 3288234063

Privacy Policy