Miranda, campanile della chiesa lesionato da un fulmine

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Danni alla Santa Maria Assunta, dove le maioliche sono ‘saltate’ per il maltempo. L’appello del sindaco Colaianni alla Regione



MIRANDA. Maioliche letteralmente saltate in aria, al campanile della chiesa Santa Maria Assunta di Miranda.

39467581 1424353684364898 3633840184103010304 n1Danni da maltempo (vedi foto accanto, di Pino Manocchio), dopo il temporale di oggi pomeriggio, nel comune guidato dal sindaco Daniel Colaianni. L’antico campanile, simbolo del paese, è stato colpito da un fulmine alle 15 circa, con il rivestimento di ceramica che, a quanto pare, è stato lesionato da un fulmine.

Necessario l’intervento dei vigili del fuoco di Isernia, che hanno dapprima effettuato un sopralluogo, poi transennato la zona e proceduto alla sua messa in sicurezza. Le operazioni di verifica proseguiranno a inizio della prossima settimana, con il completamento della stima dei danni. Intanto, da parte del primo cittadino Colaianni è arrivato un accorato appello alla Regione affinché sostenga economicamente il Comune di Miranda, colpito nel suo monumento simbolo – un antico e prezioso campanile, unico nel suo genere, in Molise - nelle operazioni di restauro che si renderanno necessarie.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings