Campobasso-Termoli, presto anche in treno: sarà riaperta la tratta ferroviaria

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Ieri le rassicurazioni dell’assessore regionale ai Trasporti, Vincenzo Niro, che aveva già annunciato questa importante novità. Il plauso del capogruppo di Forza Italia, Nico Romagnuolo che ha presentato una interrogazione assieme alla collega Aida Romagnuolo


CAMPOBASSO. Campobasso-Termoli, si lavora – come annunciato dall’assessore ai Trasporti Vincenzo Niro in più occasioni, non ultima ieri nel corso del Consiglio regionale – alla riapertura della tratta ferroviaria.

I onsiglieri regionali Nico Romagnuolo ed Aida Romagnuolo, proprio in merito all’argomento, hanno presentato un’interrogazione.

maggioranza 1

“Ci sono già stati incontri con i vertici delle Ferrovie e tutto il Governo regionale sta lavorando in tale direzione – spiega il capogruppo di Forza Italia a Palazzo D’Aimmo - . L’infrastruttura, che entrò in esercizio nel 1883 grazie al compianto on. Scipione Di Blasio di Casacalenda, è stata sempre una importante via di comunicazione che ha consentito ai cittadini delle zone interne collegamenti con le principali città d’Italia. Da qualche anno è chiusa e le corse, ridotte all’osso, vengono effettuate mediante autobus sostitutivi. L’ultima interruzione della linea è dovuta ai lavori della realizzanda ‘Metropolitana leggera” Matrice – Bojano’ di cui nessuno riesce a spiegare l’utilità. L’asse ferroviario è una importante alternativa per il trasporto pubblico locale e, tra l’altro, l’unica in grado di garantire l’esercizio nei lunghi periodi invernali che, dalle nostre parti, sono ricchi di gelo e neve. Grazie, quindi, al presidente Donato Toma e all’assessore Vincenzo Niro l’impegno preso e confermato. Avanti tutta!”.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

 

 

Change privacy settings