Coronavirus, contagi nella scuola dell'infanzia di Palata: il sindaco chiude l'Istituto comprensivo

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

L’ordinanza di sospensione della didattica in presenza entra in vigore da domani fino al 29 gennaio


PALATA. Sono stati accertati casi di positività all’interno dell’istituto comprensivo del Comune bassomolisano. Lo ha reso noto nel pomeriggio il sindaco di Palata in un post pubblicato su facebook. I contagi accertati riguarderebbero al momento il plesso che ospita gli allievi della scuola dell’infanzia.

“In via del tutto precauzionale – ha dichiarato il sindaco Maria Di Lena - sentito il dirigente scolastico, con ordinanza n. 2 del 24 gennaio 2021, in corso di pubblicazione, si è disposta la chiusura, da domani 25 gennaio e fino a venerdì 29 gennaio, dell’Istituto comprensivo “A. Ricciardi” di Palata( infanzia, primaria e secondaria di primo grado), in conformità e nel rispetto della profilassi sanitaria prevista dall' Asrem.

Raccomando a tutte le persone coinvolte di rispettare, in attesa dell’effettuazione di eventuali tamponi e delle prescrizioni da parte del competente dipartimento Asrem, l’isolamento domiciliare. Sarà cura della dirigente scolastica provvedere all'attivazione della Dad e relative comunicazioni a tutti gli alunni.

Vi invito a comunicare immediatamente eventuali nuovi casi di positività al fine di poter monitorare le catene dei contagi ed invito tutte le famiglie degli alunni a far rispettare ai propri figli le regole del distanziamento sociale”.

 

Change privacy settings