La 'pecora nera' sceglie il tempo sospeso di Castel del Giudice

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Lo scenario mozzafiato del piccolo centro altomolisano diventa set fotografico per il brand milanese "Black Sheep Project" con il fotografo Emanuele Scocchera che immortalerà due top model dell’Est


CASTEL DEL GIUDICE. La “pecora nera” sceglie Castel del Giudice, i suoi panorami mozzafiato e il suo tempo sospeso.

Nulla di socialmente preoccupante, tranquilli: “Black Sheep Project” (letteralmente il progetto della Pecora nera), è un brand milanese che ha individuato lo scenario del piccolo comune altomolisano e del suo “Borgo Tufi” per la campagna pubblicitaria. Protagoniste due modelle dell’Est che saranno fotografate da Emanuele Scocchera.

Un luogo sideralmente lontano dalle metropoli, dalle strade trafficate e dalle luci delle vetrine: natura, silenzio, un tempo passato che è presente.

Il brand lancia la sua campagna pubblicitaria prendendo le distanze dalle modalità consuete delle campagne pubblicitarie e irrobustendo la sua immagine unica e fuori dal coro, presentata nel 2016 alla Belarus Fashion Week.

Non omologato non è affatto un concetto che rimanda ad un’immagine negativa, anzi. La “pecora nera” è un sognatore, che guarda alle differenze come un valore.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Change privacy settings