Jazz in campo - Jazz in Galdo, domani torna l’appuntamento con la grande musica

Jazz in campo - Jazz in Galdo, domani torna l’appuntamento con la grande musica

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Per l'apertura della kermesse a San Giovanni in Galdo saliranno sul palco Spedino Moffa e Carolina Bubbico


SAN GIOVANNI IN GALDO. Dopo l’eccezionale successo delle due serate di apertura sul tratturo con Funk Off e Ghost Note, la quindicesima edizione del festival Jazz in Campo – Jazz in Galdo si sposta questo fine settimana nella location di San Giovanni in Galdo. Si comincia domani, venerdì 12 luglio, con un doppio concerto: in apertura di serata Giuseppe Spedino Moffa e a seguire Carolina Bubbico. Sabato 13 invece apre la serata il dj set di Pippo Venditti e poi l’atteso concerto di Nada.

A San Giovanni il festival sarà inaugurato da uno dei più talentuosi artisti molisani. Giuseppe Spedino Moffa è un musicista che riesce a unire nel suo repertorio le indiscutibili influenze sonore della sua terra al blues più nero. E' un sorprendente autore di canzoni, orientate da una cifra narrativa costantemente irridente e da una grande attenzione ai frammenti emotivi di esperienze periferiche. Il suo primo disco “Non investo in beni immobili” è del 2010, nel 2015 ha invece pubblicato "Terribilmente Demodè” che vince il premio "Di canti e di Storie" e si classifica tra i primi cinque candidati alla Targa Tenco come miglior disco in dialetto 2015, il più grande riconoscimento italiano per la musica d'autore.

Subito dopo sul palco arriverà Carolina Bubbico, pianista, cantante, compositrice, arrangiatrice, attiva sulla scena musicale dal 2011 quando esordisce con l’originale progetto in solo “One girl band” che la vede impegnata nell’uso di più strumenti musicali, una loop machine, le percussioni oltre alla voce e al pianoforte.

L’esordio discografico arriva nel 2013 con l’album “Controvento” con il quale ottiene un notevole successo di pubblico e critica. Il tour di presentazione porterà Carolina ad accumulare esperienze su prestigiosi palcoscenici nazionali ed internazionali che culmineranno nella sua partecipazione al Festival di Sanremo 2015 in veste di arrangiatrice e direttrice d’orchestra per Il Volo, vincitori della sezione Big e per Serena Brancale tra le giovani proposte. In agosto 2015 compie il suo primo tour all’estero che la porta a suonare sui palchi di prestigiosi festival.

Durante i giorni del festival a San Giovanni in Galdo sarà allestita una mostra fotografica, curata da Marcello Tronca, che racconta i 15 anni della manifestazione.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale 

Privacy Policy