A Capracotta torna il cinema sulla montagna, cinque le serate in programma

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La rassegna, giunta alla sua seconda edizione, partirà nel mese di novembre


CAPRACOTTA. Torna per il secondo anno consecutivo l'appuntamento autunnale della rassegna di cinema sulla montagna che, lo Sci Club Capracotta organizza in collaborazione con il CAI Sezione di Isernia, il Comune di Capracotta, la Pro Loco ed il Grupo Alpini di Capracotta.
Cinque serate con sei film in programmazione. Le proiezioni verranno precedute tutte da un omaggio a Bruno Bozzetto il creatore del Signor Rossi, ed appassionato di montagna.
Il film che apre la rassegna il primo novembre e': GIV – Montagna di luce. Film realizzato dopo la spedizione del CAI al Gasherbrun IV, una delle più belle spedizioni italiane in Karakorum.
A seguire il 3 novembre dividiamo l'epopea del corpo degli alpini con un film realizzato in occasione del centenario della nascita: L'alpin l’è sempre quel.
Il 9 novembre Finis Terra e con Walter Bonetti che ci porta a rivivere la vicenda dell'esploratore salesiano Alberto Agostini nella Terra del fuoco e in Patagonia.
Sabato 16 novembre verrà proiettato Viaggio al termine dell'inverno che, racconta l'avventura vissuta da una troupe cinematografica che a causa di una forte nevicata in un villaggio sperduto riesce a sopravvivere.
Sabato 30 novembre la chiusura della rassegna sarà dedicata al protagonismo delle donne nellm'alpinismo con due filmati: Tamara Lunger: la storia della giovane alpinista, la seconda italiana ad aver scalato il K2; Calanques: storia di due donne da una grotta sotterranea alle pareti di Calanques de Cassia.

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale  

Change privacy settings