Progetto Rotary-Usaid, 16 tablet per gli studenti del Cuoco-Manuppella: la cerimonia di consegna

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

A fare gli onori di casa la dirigente Vitale. Presenti l’assistente del governatore del Distretto 2090, il presidente del Rotary di Isernia, il sindaco e l’assessore alla Cultura


ISERNIA. Il Distretto 2090 del Rotary International (Abruzzo, Molise, Marche e Umbria) ha aderito al progetto Rotary-Usaid per fornire un sostegno alle famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza Covid.
Pertanto, il Governatore Rossella Piccirilli ha ottenuto l’approvazione delle autorità Statunitensi a fornire, nelle quattro regioni, un contributo ai ragazzi che, per ragioni economiche, non possono dotarsi di strumenti tecnologici per la didattica a distanza.
A beneficiare degli aiuti, su indicazione dell’Ufficio Scolastico Regionale, è stato l’Istituto Cuoco-Manuppella di Isernia, che stamani ha così ricevuto in dono 16 Samsung Galaxy TAB 10.1 da destinare agli studenti meno abbienti quale supporto per la didattica a distanza.
La cerimonia di consegna si è così tenuta presso la sede di via Leopardi, nel pieno rispetto delle regole anti-Covid, alla presenza dell’assistente del Governatore Piero Pescetelli, del presidente del Rotary Club di Isernia Massimiliano Belfonte, del sindaco di Isernia, Giacomo d’Apollonio e dell’Assessore alla Cultura Eugenio Kniahynicki.

A fare gli onori di casa la dirigente scolastica Maria Teresa Vitale, la quale ha espresso profonda gratitudine per il sostegno e, dunque, per le attenzioni ricevute: “Questa donazione – ha detto - ci permette di aiutare ancora di più gli studenti in difficoltà, in particolare con la didattica a distanza. Sono stati mesi duri, – ha aggiunto ai microfoni di Teleregione – ma abbiamo sentito la vicinanza degli enti locali e la scuola ha reagito con tempestività. Sono fiera del lavoro svolto dai docenti e da tutto il personale scolastico”.

consegna tablet rotary 2I ragazzi presenti alla cerimonia (la classe IIIE del Cuoco e la classe IB del Manuppella) hanno poi consegnato al Rotary una pergamena di ringraziamento, con un accorato messaggio, tradotto anche in inglese, ricco di speranza: “Benvenuti nella nostra scuola. Noi tutti, studenti dell’Isis ‘Cuoco-Manuppella’, accogliamo con grande entusiasmo tale dono perché i divice sono preziosi per la nostra formazione. In tempo di Covid, poi, sono stati fondamentali: l’unico strumento per vivere, seppur virtualmente, una quotidianità brutalmente interrotta.
Ma l’entusiasmo nasce anche da questo momento, ovvero dalla cerimonia di consegna. Prima della pandemia l’istituto era aperto al mondo. Abbiamo svolto tanti progetti e accolto studenti e personaggi provenienti dall’Italia e dall’estero. Poi il buio. Voi siete le prime persone, esterne alla scuola, che vediamo dal 5 marzo del 2020. Pertanto, diamo alla vostra visita il valore di un buon auspicio che presto tutto ritorni alla normalità tanto detestata e ora fortemente desiderata”.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto! 

 

Change privacy settings